Questo francobollo può farvi diventare ricchi: cercate in casa

Se avete in casa questo francobollo, potreste fare una vera e propria fortuna. Ecco perché.

Francobollo
Una dipendente postale attacca un francobollo su un pacco – Getty Images

Il francobollo è un documento gommato sul retro che viene usato per affrancare i servizi di corrispondenza postale. Nonostante ci siano dei precursori nei secoli precedenti, nasce ufficialmente in Gran Bretagna nel 1837 e va incollato all’oggetto che si intende spedire. Solitamente è di forma quadrangolare, ma in alcuni Stati sono state introdotte anche altre forme.

Seppur meno frequentemente, il francobollo è un mezzo usato tuttora. Tuttavia, ad oggi la loro fama è legata alla filatelia, ossia la raccolta e lo studio di questi piccoli oggetti simbolo della storia di un Paese.

Alcuni esperti del settore possiedono esemplari unici che risalgono ai secoli passati. Ed è questo il caso di un francobollo italiano che ha acquisito un valore davvero incredibile. Scopriamo insieme le sue caratteristiche e quanto vale oggi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Guardate questo vecchio francobollo, vale una fortuna: potreste averlo in casa

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Questo francobollo vale davvero una fortuna: potreste averlo in casa anche voi

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Se avete questo francobollo, sappiate che vi renderà ricchi

Quanto vale il francobollo raro e quali sono le sue caratteristiche?

Francobollo Lombardo - Veneto
Francobollo Lombardo – Veneto messo in vendita da un rivenditore su eBay

Questo francobollo presenta le seguenti caratteristiche: è nuovo gommato, ma non è dentellato e valeva 30 centesimi. Sulla facciata è raffigurata la testa di Mercurio posta di profilo, tutta interamente in giallo ocra. Risale al 1851, all’epoca del Regno Lombardo – Veneto.

Il Regno fu uno Stato dipendente dell’Impero austriaco che nasce nel 1815 grazie a Francesco I d’Austria e termina nel 1866 con Francesco Giuseppe I d’Austria a causa della terza guerra di indipendenza italiana. La fondazione fu sancita durante il Congresso di Vienna da Klemens von Metternich quando iniziò la Restaurazione in seguito al crollo dell’impero di Napoleone Bonaparte.

La capitale fino al 1859 fu Milano, successivamente, il dominio passò nelle mani di Venezia. I territori che componevano questo Regno erano l’attuale Lombardia e Veneto. Tuttavia, quasi tutto il territorio lombardo nell’anno 1859 passò nelle mani del Regno di Sardegna dopo la seconda guerra di indipendenza italiana.

Il fortunato proprietario ha deciso di venderlo sul sito di aste online eBay a un prezzo davvero incredibile. La cifra è di ben 200000 euro, ma potrebbe aumentare se sopraggiunge una nuova proposta all’asta. Insomma, un francobollo che vale quanto un appartamento. Chi ne possiede un esemplare, può davvero sbarcare il lunario.