Ricordate questa moneta da 10 lire? Averla in casa potrebbe essere una fortuna, vale migliaia di euro

Una moneta da dieci lire del vecchio conio vale tantissimo. C’è un dettaglio che la rende rara e fa schizzare il suo valore

moneta da 10 lire rara del 1953
moneta da 10 lire rara del 1953 (fonte eBay)

Il mondo del collezionismo di monete, più o meno rare, suscita grande interesse in coloro che credono di poterci ricavare un buon guadagno. Ma non solo gli intenditori, chiunque può in realtà possedere una moneta di valore tra quelle conservate in casa. Soprattutto se si tratta di pezzi di metallo appartenenti al passato, monete che non vengono più coniate da molto tempo.

E’ il caso delle 10 Lire messe in vendita su eBay dall’utente lerc3994. Si tratta di una moneta della Repubblica Italiana che risale al lontano 1953. Il suo prezzo è davvero sorprendente, ben 5.000 euro per potersela accaparrare. Il venditore nell’annuncio specifica inoltre che la moneta non solo è usata ma presenta anche segni. Allora come mai nonostate questi dettagli che non giocano a favore, la moneta ha un valore così alto?

Ce lo spiega lerc3994, c’è un particolare che la rende “speciale” e fa lievitare il suo prezzo, si tratta “dell’asse invertito“. Se pensate che possa essere un buon investimento comprare questa monete, ricordate che avete 5 giorni e 5 ore a disposizione perchè l’annuncio scade il 18 aprile del 2021. Oppure, se non avete a disposizione questa somma, verificate in casa se già la possedete, potreste anche voi farci un ottimo guadagno.

TI CONSIGLIO ANCHE >> Spende 10 euro per un gratta e vinci e vince due milioni: La reazione è stata sorprendente | Ecco dov’è successo

TI CONSIGLIO DI LEGGERE ANCHE >>  La moneta da 1 centesimo che vi farà guadagnare migliaia di euro: Ecco com’è fatta

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >> WhatsApp, è caos sulla privacy | L’app potrebbe bloccarsi

Cosa si intende per “allineamento della moneta”?

allinemaento delle monete
allinemaento delle monete (fonte google)

L’allineamento delle monete, noto anche come “die axis” o rotazione della moneta, è una specifica dell’orientamento della moneta. Indica se entrambi i lati di una moneta sono dritti e se la moneta gira sul suo asse.

Sono i numismatici e gli altri collezionisti di monete a determinare l’orientamento della moneta e il grado di asse di una moneta stessa. In alcuni casi, un leggero errore nel grado di rotazione del design può rendere una moneta ordinaria molto più ricercata.

L’allineamento delle monete si riferisce comunemente all’asse della matrice inversa. In poche parole, ciò significa che il dritto, o testa, di una moneta è normalmente rivolto verso l’alto, ma il retro o croce, è capovolto quando la moneta viene ruotata di 180 gradi.

Il die axis inverso è stato, tradizionalmente e storicamente, il modo in cui venivano prodotte le monete. Da qui il termine “allineamento delle monete”, che si riferiva anche a questo stile. Libri e riviste sul collezionismo di monete mettono in evidenza una moneta dell’asse di matrice inversa usando due frecce verticali. Una rivolta verso l’alto e una rivolta verso il basso.