Chiara Ferragni attacca la politica Italiana: “Non è stata vaccinata”

Chiara Ferragni ne ha per tutti. La nota influencer ed imprenditrice si è scagliata contro la politica italiana, ed il motivo è molto serio

Chiara Ferragni
Chiara Ferragni (Gettyimages)

La lotta alla Pandemia continua a tenere banco nel nostro paese, ma in generale in tutto il mondo. Mentre in alcuni paese la campagna vaccinale sta dando frutti straordinaria (in Israele di fatto è tutto aperto), ed in altri sta dirigendo vari paesi verso la destinazione sperata (l’immunità di gregge), in Italia siamo ancora molto indietro.

Le critiche alla gestione dei vaccini stanno ormai accomunando migliaia di persone che puntano il dito contro il Governo. Sta di fatto che l’Italia è ancora molto indietro, e dovrà darsi una mossa se non vuole rischiare di entrare in una fase di stallo tale da non consentire al paese di ripartire il prima possibile.

Il popolo italiano, al netto dei tanti sacrifici, aspetta risposte chiare soprattutto dal nuovo Governo con a capo Mario Draghi. Ad oggi tante parole e proclami, ma bisogna dare una sterzata concreta anche nel pratico. Anche perchè le critiche stanno diventando insostenibili, e sui social imperversa un senso di malessere.

Chiara Ferragni punzecchia la politica

E se a smuovere le acque ci pensa una donna dal grande seguito mediatico come Chiara Ferragni, allora tutto assume una dimensione enorme. Le ultime dichiarazioni rilasciate dall’influencer ed imprenditrice, attraverso il proprio account Instagram, sanno proprio di attacco frontale contro la politica italiana.

Nel mirino i vaccini, ed in particolare la gestione che si sta facendo a livello regionale, e nella fattispecie in Lombardia dove Chiara vive insieme al marito Fedez. L’accusa nasce proprio dalla problematiche incontrate da una delle componenti della famiglia del rapper milanese.

Leggi anche -> Spunta la foto di Marina di Guardo da giovane, mamma di Chiara Ferragni: La somiglianza è impressionante

Leggi anche -> Chiara Ferragni, la figlia appena nata è già una star: è esploso un fenomeno

Chiara a difesa della nonna di Fedez

Assurdo come sia stata gestita male la situazione dei vaccini in Italia, e soprattutto in Lombardia” ha accusato proprio la Ferragni in una delle stories di Instagram. La dona ha poi centrato il punto della discordia, proseguendo il suo discorso.

Chiara Ferragni

La nonna di Fede di 90 anni ancora non è stata sottoposta alla prima dose. Spero veramente che le cose cambino, perchè al momento siamo gestito da persone totalmente incapaci di prendere decisioni valide”, le parole molto dure di Chiara.