Adriana Fossa: dal Venezuela in Italia per amore di Paolo Maldini | Ecco com’è diventata

L’ex modella venezuelana, Adriana Fossa, si è trasferita nel nostro Paese per amore del grandissimo ex campione Paolo Maldini

Adriana Fossa (Instagram)

Adriana Fossa è un’attrice e imprenditrice venezuelana. Proviene da origini italiane dalla parte del padre, il quale è nato in Veneto, esattamente a Treviso.

Terminati gli studi, è partita dal sud America verso Miami, dove ha intrapreso la carriera nel mondo della moda. In quegli anni ha sfilato in alcune delle passerelle più importanti al mondo, sia negli States che in Europa.

Infatti, dopo esser stata per un periodo a Parigi, si è spostata a Milano. Agli inizi degli anni novanta ha lavorato come modella per svariati marchi di spicco, tra cui Versace e Biagiotti.

Grazie alla sua bellezza, le è stato offerto anche qualche incarico televisivo. Un esempio è la sua partecipazione alle riprese del telefilm “Aquile”, trasmesso sulle frequenze dei canali Rai.

 

Poco meno di un ventennio fa, la showgirl si è ritirata dalle passerelle, uscendo pertanto dalla luce dei riflettori.

Leggi qui –> Paolo Rossi superiore a Totti, Maldini e Buffon: ecco perché

Leggi qui -> Bruno Barbieri racconta il complicato periodo: “Non mi riuscivo più ad allacciare le scarpe”

L’amore di Adriana Fossa

La sua scelta di abbandonare il mondo della moda, è arrivata soprattutto a causa della nascita del suo secondo figlio. Quest’ultimo, è nato dalla relazione sentimentale dell’ex modella insieme a Paolo Maldini, ex calciatore e capitano storico del Milan.

I due sono convolati a nozze nel 1994, mettendo al mondo in seguito due figli, Christian e Daniel. Il più piccolo, è anch’egli un giocatore del club rossonero, proseguendo così la tradizione portata avanti in precedenza da suo padre Paolo e da suo nonno Cesare.

La carriera di Maldini non ha bisogno di grandi presentazioni, in quanto gli innumerevoli traguardi raggiunti sono sotto gli occhi di tutti. L’ex difensore ha conquistato con la maglia del suo club ben sette scudetti.

Inoltre, detiene il record del maggior numero di finali di Uefa Champions League disputate, cioè otto. Di queste, ne ha alzate al cielo cinque, portando il suo Milan sul tetto d’Europa e del Mondo.

 

Adriana attualmente lavora proprio nella società che gestisce il marchio di abbigliamento del marito. Quest’ultimo infatti, ha fondato la “Sweet Years” insieme ad un suo ex collega, ed amico, Christian Vieri. La donna detiene una quota di azioni e si occupa inoltre dell’attività di consulenza.