Fiorello e la rivelazione sul momento invivibile: “Non potevo uscire di casa”

Il famoso showman siciliano, Rosario Fiorello, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardanti un periodo particolarmente complesso

Fiorello (Instagram)

Sono ormai diversi anni che Fiorello è uno dei showman più apprezzati dal pubblico nostrano. Lo dimostra il fatto che è sempre molto ricercato, soprattutto grazie alle sue qualità di intrattenitore.

Una delle doti che gli viene riconosciuta è quella dell’improvvisazione. Con lui presente sul palcoscenico è difficile infatti annoiarsi, in quanto la battuta è sempre pronta. Recentemente lo abbiamo visto al Festival di Sanremo, come co-conduttore al fianco di Amadeus.

Anche qui ha dato prova della sua simpatia e della spigliatezza che lo contraddistinguono, aiutando così il presentatore a mantenere alta l’attenzione del pubblico da casa.

Senza alcun ombra di dubbio si può parlare di un’artista completo. Anche per quel che riguarda la radio ha avuto diverse esperienze come presentatore. Inoltre ha dimostrato di essere un abile imitatore e cabarettista.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rosario Fiorello (@rosario_fiorello)

Per non parlare poi della sua voce, la quale, nonostante non sia un cantante di professione, è molto intonata, tanto che alcuni si sono domandati il perché non abbia intrapreso seriamente anche la strada della musica.

Leggi qui –> Jo Squillo e il commento sull esibizione di Amadeus e Fiorello

Leggi qui –> Fiorello e la drammatica situazione famigliare: non posso vederla così

Fiorello e il momento invivibile

Fin dal suo esordio, arrivato verso la fine degli anni ottanta, Rosario ha letteralmente conquistato tutti, dai telespettatori fino agli autori dei programmi.

Anche se la sua carriera è stata costellata di traguardi importanti, lo showman di origini siciliane ha passato alcuni momenti non del tutto piacevoli.

Non molte ore fa, sulla pagina di Instagram chiamata “tiktokfanitaliano”, è stato caricato un video in cui è presente Fiorello stesso. All’interno della clip racconta un periodo particolare che ha trascorso in passato.

Verso gli inizi degli anni duemila, l’artista ha presentato un programma intitolato “Stasera pago io”, trasmesso in prima serata sulle frequenze di Rai 1. Stando alle sue parole, per quanto fu grande il successo, il Corriere della Sera scrisse che la sua trasmissione superò in ascolti il TG2.

A causa della grande notorietà da cui fu investito però, Rosario ha ammesso: “Non potevo uscire di casa, né andare al cinema, né fare niente”, per quanto fosse ricercato dal pubblico. Tuttavia, ha confessato anche di aver trovato un metodo per ovviare a questo problema.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tiktokfan (@tiktokfanitaliano)

C’era un ragazzo che gli somigliava particolarmente, pertanto al termine dello spettacolo, indossavano entrambi gli occhiali e il cappotto neri, in modo che il ragazzo usciva di scena dalla parte principale mentre lui era libero di passare dall’ingresso secondario, eludendo così la folla impazzita.