Lo sportivo più ricco di sempre? Incredibile ma non è un calciatore

Chi è lo sportivo che guadagna di più? Ebbene, la risposta non è affatto scontata. Scopriamo chi è e a quanto ammonta il suo patrimonio.

Tanti dollari fra due mani
Soldi stampati fra le mani (GettyImages)

Nel mondo dello sport i guadagni raggiungono cifre da capogiro. Per questo non sorprende il fatto che molti sportivi siano tra gli uomini più ricchi al mondo. Accanto alla loro attività agonistica, solitamente entrano in gioco anche gli sponsor che fanno a gara per avere persone provenienti dal mondo dello sport come testimonial.

Forbes ha stilato la classifica degli uomini più ricchi al mondo e sorprende che il primo sportivo si trovi soltanto al 1001simo posto. Per chi è abituato a considerare il calcio come sport preferito, resterà deluso perché lo sportivo più ricco al mondo non è un calciatore.

Chi lo sportivo più ricco al mondo? Ha a che fare con il basket

Michael Jordan
Micheal Jordan al funerale di Kobe Bryant – Getty Images

Secondo la classifica stilata da Forbes lo sportivo più ricco al mondo è Michael Jordan, il celebre giocatore di basket ritiratosi da tempo, ma che ha saputo trasformare il suo nome in un vero e proprio marchio. Nel 2020 gli è stata dedicata anche una serie tv in onda su Netflix dal titolo “The last dance” composta da dieci puntate. La trama è incentrata sull’ultima stagione disputata dal campione nei Chicago Bulls.

A questo punto, però, sorge spontanea la domanda: quanto guadagna Michael Jordan? Durante la sua carriera da giocatore ha guadagnato meno di 100 milioni di dollari, ma grazie agli sponsor Nike, Gatorade e altri che attualmente il suo patrimonio si aggira intorno ai 2 miliardi di dollari.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Chi è l’attore più pagato di Hollywood del 2020? Non lo immaginereste mai 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Conoscete la donna più ricca la mondo? Ha fatto il patrimonio a 7 zeri con i supermercati. Ecco chi è

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Il Capo di Stato più ricco del mondo: ecco chi è, patrimonio incredibile

Michael Jordan sportivo più ricco di sempre: ecco perché

Michael Jordan
Michael Jordan (Getty Images)

Michael Jordan nelle sue prime quattro stagioni da giocatore guadagnò 2,8 milioni a stagione, ma nel 1993 la cifra si trasformò in 4 milioni di dollari. Sempre nello stesso anno decise di abbandonare il basket per dedicarsi al baseball, ma tornò ben presto prima con un contratto da 3,85 milioni, poi, con ben 30 milioni di dollari a stagione. Nel corso della sua carriera ha guadagnato 98 milioni di dollari.

Dalla Nike, grazie alla felice collaborazione che ha portato alla creazione delle Air Jordan, ha avuto un introito di 500 mila dollari all’anno guadagnando 1,3 miliardi di dollari. Tra le altre sponsorizzazioni, si menzionano Chevrolet, Coca Cola, Mc Donald’s, Wheaties, Gatorade, Upper Deck e Hanes, che gli hanno permesso di ricevere 1,7 miliardi di dollari.