Claudio Lippi, volto della tv anni ’90 finito nell’oblio: ecco che fine ha fatto

Claudio Lippi è uno dei volti noti della televisione italiana, che ha trovato grande notorietà a ridosso degli anni ’90. Che fine ha fatto?

claudio-lippi-kronic2
Claudio Lippi (Gettyimages)

Una televisione, quella che ha tenuto compagnia ai telespettatori negli anni ’90, che è cambiata sensibilmente nel corso degli ultimi 30 anni. Una mutazione costante, che ha portato anche diversi dei volti noti di quello che era il vecchio piccolo schermo ad adattarsi ad una realtà nuova, diventata in maniera considerevole un tutt’uno con i social network. Ad oggi i giovani passano più tempo davanti agli smartphone invece che alla tv, e questo è un dato di fatto incontrovertibile.

E anche chi è arrivato alla veneranda età di 75 anni, come Claudio Lippi, ha dovuto adattarsi all’esplosione web. Cosi Instagram, foto, video, il tutto per restare a contatto con i tanti fan che oggi utilizzano prevalentemente i social per arrivare ai proprio beniamini. Chissà se al buon Lippi mancano quei pomeriggi di ‘Buona Domenica‘, dove il conduttore era un vero e proprio mattatore.

Anni intensi, quelli di Claudio a ridosso degli anni ’90 e 2000, dove proprio sul piccolo schermo riuscì a trovare grande notorietà, catturando una gran fetta di pubblico. Insomma, un personaggio che ha fatto letteralmente la storia della televisione italiana.

Claudio Lippi, una carriera invidiabile

Ma i programmi con alla guida il buon Claudio sono stati tanti, sarebbe quasi impossibile elencarli tutti senza stare qui a stilare una lista lunghissima e oltre quelli che sono i connotati di un semplice articolo giornalistico. Eppure gli esordi di Lippi sono arrivati non proprio a ridosso della televisione.

Si, perchè Claudio ha cominciato la sua carriera come cantante negli anni ’60, prima come solista e poi con il gruppo ‘I crociati’. Poi l’esperienza il Radio ed infine il passaggio, negli anni 80′, in televisione. La conduzione del quiz show ‘Sette e mezzo’ fu prima affidata a Raimondo Vianello, per poi passare proprio nelle mani di Lippi.

Da qui una cavalcata straordinaria, che l’ha portato a variare tra Mediaset e Rai, ricercato per la grande competenza ma anche per simpatia e capacità di creare empatia con il pubblico a casa.

Leggi qui -> Pietro Delle Piane scatena una tempesta contro Maria De Filippi: conseguenze enormi

Leggi qui -> Luana Ravegnini, colei che rischiò di distruggere il matrimonio di Lippi: che fine ha fatto?

Lippi, dal successo all’oblio: oggi come sta

Non è stata sempre rosa e fiori, va detto, la carriera del buon Claudio. In un’intervista rilasciata a ‘Diva e Donna’ qualche anno fa, il conduttore si lasciò andare a dichiarazioni molti forti riguardo la sua situazione economica.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Claudio lippi (@claudio.lippi)

“Non ho una casa, non ho una barca, non ho soldi. Quanto ho perso? Siamo intorno a mezzo milione di euro. La colpa è della cattiva gestione dei miei guadagni da parte del mio manager, che non mi sarei mai aspettato. Nono ho né casa, né barca, non ho più niente. Sul conto corrente ho solo 7mila euro”, le dichiarazioni molto amare di Lippi.

Ma oggi come sta? Claudio è riuscito, poi, a riprendere e tornare in tv più forte di prima. Recentemente l’abbiamo visto a ‘La prova del cuoco’ insieme ad Elisa Isoardi, ma anche su Canale Italia con il programma ‘La tua voce’.