Carlo Conti da “figlio adottato” agli insulti per il particolare fisico: la dura prova del conduttore

Non tutti sanno che Carlo Conti ha vissuto dei momenti difficili soprattutto per un particolare fisico che lo accompagna da quando era un bimbo.

Carlo Conti (Gettyimages)

Sappiamo molto della vita del comico e conduttore toscano anche perché ormai è un personaggio centrale della nostra televisione da decenni e decenni. Persona di grandissimo carattere e carisma è riuscito a conquistare il pubblico e ad arrivare a programmi importantissimi e di livello assoluto.

Lo abbiamo visto di recente al fianco di Marco Giallini e Giorgio Panariello. Il nuovo show ha permesso anche a Carlo Conti di avere un ruolo e di partecipare a quello che è stato praticamente un grande successo e che ha permesso a tutti di raggiungere ulteriore fama e rispetto da parte dei fan.

Non tutti però si ricordavano che Carlo aveva una voce incredibile come quella mostrata a più riprese.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Carlo Conti (@carloconti.tv)

Il conduttore è stato un bambino anche con un problema fisico, più che problema un particolare, che lo ha portato ad essere vittima di bullismo.

Leggi anche -> Carlo Conti e la passione per i matrimoni. Ha intenzione di fare il bis

Leggi anche -> Carlo Conti spodesta il collega senza remora alcuna: Sarà guerra

Carlo Conti, da figlio adottato agli insulti per il particolare fisico

Carlo Conti oggi viene spesso messo al centro di meme per la sua abbronzatura, paragonato anche a un africano per via del suo colorito. Non tutti sanno però che già da piccolissimo dovette affrontare una situazione molto particolare.

Spesso la mamma di Carlo veniva fermata con la solita domanda: “Che carino codesto figliolo, l’ha adottato? Si vede che viene dall’Africa!”. A rispondere era lui stesso con un po’ di stizza: “O signora! Guardi che sono fiorentino purosangue!”

Subito dopo quando è cresciuto l’abbronzatura è diventata una mania. Non ha mai nascosto la sua mania e ne ha parlato anche a Ok Salute.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Carlo Conti (@carloconti.tv)

“La mia mania è sotto gli occhi di tutti. È l’abbronzatura. Ma sono fortunato. Madre natura mi ha dotato di una pelle al limite dell’umano: non conosco la fase rosso aragosta, tipica di chi si è appena esposto al sole. Io passo direttamente dal color cappuccino al caffè nero.”