Laura Pausini e l’imprevisto prima di Sanremo: “quel palco lo amo e lo odio”

Laura Pausini, cantante di fama internazionale, racconta l’imprevisto avvenuto prima di Sanremo ed afferma: “quel palco lo amo e lo odio”

Pausini Laura

La celebre cantante Laura Pausini, amata ed apprezzata da migliaia di fan ha recentemente vinto il Golden Globe per la canzone migliore del 2020. Il brano con cui la cantante ha ottenuto la vittoria è  “Io Sì da “La vita davanti a sé di Edoardo Ponti.

Da marzo ad agosto non riuscivo neppure ad ascoltare la radio, mi sentivo in colpa, inutile. Un blocco emotivo e creativo totale. Pensavo di essere arrivata alla fine della storia.” aveva annunciato in un intervista.

Non riuscivo più a scrivere e nemmeno a leggere. Mi dicevo: vado avanti a fare cosa? Cosa racconto, adesso? Volevo quasi smettere”, confida la cantante di successo.

Laura Pausini ed il Golden Globe

Durante l’intervista a “Repubblica“, è Laura Pausini stessa a raccontarlo,  che tra l’altro oggi sarà ospite della seconda serata del Festival di Sanremo. “Ho poi trovato il mio vaccino morbido, cioè la telefonata di Edoardo Ponti e Sofia Loren per scrivere ‘Io sì‘. Questa canzone mi ha salvato, mi ha ridato la voglia di cercare parole e ascoltarle.”

Mi ha restituito la voce. Il premio è stato questo, più del premio vero che pure è enorme, inimmaginabile. Una cosa talmente grande che non la sognavo nemmeno. Io volevo cantare nei piano bar da sola, senza papà, questo mio desiderio era crescere. Gli amici mi prendevano in giro”.

La pandemia ci ha tolto le persone ma ci ha detto qualcosa di più su di noi. È stata utile. Restare in Romagna è il mio reset: la famiglia, le radici, i compagni di scuola, il mio mondo e il mio motivo. Bello. ”

Il lavoro con Sofia Loren

Pausini Laura

“Sofia Loren mi ha detto: tu non devi cantare una canzone, devi essere la mia voce nell’ultima frase del film. Ha creduto in me, mi ha voluto e mi ha scelto, lei così attenta a ogni dettaglio, così puntigliosa”.

“Un’intesa perfetta, e pensare che in questo anno non ci siamo mai incontrate di persona: non ce n’era bisogno e comunque non si può. Io avevo sempre detto no al cinema, spesso la canzone non c’entra niente col film”, conclude la Pausini.

Forse me lo sentivo che un bel giorno sarebbe arrivata una cosa del genere, una storia piena di significato, un messaggio forte di inclusione. E poi, accidenti, io sarò anche Laura Pausini ma lei è la Loren!”

All’Italia, alla mia famiglia, alla mia bimba che di questo giorno vorrei ricordasse la gioia nei miei occhi e che bisogna sempre credere nei propri sogni”, conclude la cantante dedicando il premio orgogliosamente e meritatamente vinto alla figlia.

Leggi anche -> Sanremo a rischio per Irama: ecco che sta succedendo

Leggi anche -> Sanremo a rischio per Ignazio del “Il Volo”: Il triste motivo

L’attesissimo Sanremo

Dal profilo Instagram di Laura Pausini

E così, eccoci giunti all’attesissima seconda serata del Festival di Sanremo 2021, e sarà proprio la bella Laura Pausini ad essere l’ospite d’onore. Ma a quanto pare qualcosa è andato storto.

Poche ora fa ha infatti postato sul suo profilo Instagram una foto che la stessa cantante commenta in questo modo: “Ormai è chiaro queste cose mi vengono solo quando sto per andare a Sanremo” annuncia.

E mi dimostra per l’ennesima volta che quel palco lo amo e lo odio, e che lo temo più di tutti i palchi del mondo messi insieme” conclude la Pausini. Sembra proprio che la cantante di, ormai fama internazionale, abbia ancora l’ansia da palcoscenico.

Sanremo è Sanremo non c’è nulla da aggiungere. E forse l’agitazione questa volta è fuori uscita in un modo molto particolare. Infatti Laura ha postato una foto che fa vedere un herpes in primo piano. Siamo comunque certi che stasera l’ansia non farà brutti scherzi e che comunque sia la Pausini darà il meglio di sé. In bocca al lupo!