Patty Pravo e l’uomo che le ha cambiato la vita: Ecco chi è

Per anni Patty Pravo è stata al centro della scena musicale italiana. Ma chi fu a a cambiarle la vita radicalmente?

Patty Pravo (Instagram)

Patty Pravo, pseudonimo di Nicoletta Strambelli, è una cantante e musicista italiana. Nel 1966 debutta con il suo primo singolo “Ragazzo triste”.

Da qui in poi la sua ascesa è stata inarrestabile. Nel 1968 ha cantato “La bambola”. Questo pezzo non le è mai piaciuto, in quanto si è dovuta immedesimare in uno stereotipo di donna molto lontano dal suo modo di essere.

Tuttavia il successo che ottiene è a dir poco incredibile, infatti resta per diverse settimane al vertice della classifica. Inoltre, in breve tempo, ha venduto la cifra record di nove milioni di copie, diventate poi più di quaranta negli anni a seguire.

Patty ha partecipato a dieci edizioni del Festival di Sanremo, nelle quali soltanto una volta non ha raggiunto la fase finale. Ha vinto tre premi della critica, oltre ad aver ricevuto tanti altri riconoscimenti.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Patty Pravo (@patty_pravo_official)

Grazie al suo particolare timbro vocale e agli eccessi che ha vissuto, è diventata un’icona di trasgressività della musica nostrana. Questo ha contribuito anche a modificare i canoni legati alla figura dell’artista femminile in Italia.

Leggi qui -> “Troppo lunghi”: Milly Carlucci e il difetto odiato da sempre

Leggi qui -> Angelica Donati, la figlia imprenditrice di Milly Carlucci: Ecco cosa fa

Patty Pravo scoperta al Piper

La musicista veneziana ha intrapreso la sua strada artistica nel 1966. Ad oggi è ancora in attività, con 31 album pubblicati all’attivo.

Durante questa maestosa carriera ha collaborato con i più grandi cantanti del panorama musicale. Tra i vari ricordiamo Lucio Battisti, Riccardo Cocciante, Gino Paoli, Antonello Venditti, Francesco De Gregori, Lucio Dalla, Ivano Fossati e diversi altri.

Qualche anno fa la Pravo ha pubblicato la sua autobiografia, intitolata “La cambio io la vita che”. All’interno di questa, la star parla non solo delle sue canzoni e dei suoi successi, ma anche della sua vita privata. Ci vengono raccontati i suoi viaggi, i suoi amori e anche alcuni aneddoti.

Sono stati molti gli uomini che ha avuto al suo fianco, infatti è stata sposata ben cinque volte. Tuttavia Patty all’interno del suo libro, ha raccontato anche di un altro personaggio, con il quale però non ha avuto alcuna relazione sentimentale. Il suo nome corrisponde a quello di Renzo Arbore, noto cantautore italiano.

Patty Pravo e Renzo Arbore (Websource)

È stato proprio lui il primo a scoprirla, durante una serata al Piper, storica discoteca della Capitale. Il cantante però non si è preso tutti i meriti della scoperta della “ragazza del Piper”, poiché quella sera non era solo. Era in compagnia di Alberico Crocetta, il produttore discografico che per primo suggerì a Nicoletta il suo celebre nome d’arte, con cui è famosa tutt’oggi.