Simona Ventura rivela i suoi rimpianti: Ecco il desiderio mai realizzato

Simona Ventura ripercorre la carriera militare del padre e parla del desiderio molto particolare che aveva da bambina 

Simona Ventura (Instagram)

Simona Ventura è una delle più famose conduttrici televisive dei nostri tempi. Ne ha fatta di strada da quella sua prima apparizione televisiva, dove si presentò come concorrente per un quiz televisivo.

La sua passione per il mondo dello spettacolo la porta a tentare la carriera in questo ambito e riesce ad esordire come praticante giornalista negli anni 90. Soltanto a metà degli anni 90 viene chiamata da Mediaset, dove diventa un volto di Italia 1 e presenterà anche diversi show di Canale 5.

Dal 2001 passa alla Rai, dove su Rai 2 condurrà per moltissimi anni “Quelli che il calcio”, nota trasmissione sportiva che aggiornava in diretta i risultati di Serie A con alcuni inviati negli stadi.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Simona Ventura (@simonaventura)

Leggi anche-> Simona Ventura, la brutta indiscrezione: gravi problemi finanziari

Leggi anche -> Stefano Bettarini come l’atomica d’Hiroshima: Il GF è una truffa

Col passare degli anni si afferma sempre di più come uno dei volti principali di questa ente televisiva. Questo la porterà a condurre i programmi più in voga, come ad esempio “L’isola dei famosi” che sarà sotto la sua guida per ben otto stagioni. La sua vita però sarebbe potuta essere completamente diversa, magari nell’ambito militare.

Simona Ventura ed il rimpianto per la carriera militare

La figura del padre è stata molto importante nella crescita di Simona. Rino Ventura, suo padre, ha fatto della carriera militare la sua vita e la sua figura ha sempre affascinato sua figlia.

È la stessa conduttrice a fare questa confessione e lo fa attraverso la sua pagina Instagram. Su questo social network ha condiviso una foto molto particolare che la ritrae nei tipici abiti della marina militare.

“Rivedere la caserma mi ha riportato indietro a quando ero bambina e al rimpianto perché all’epoca le donne non potevano arruolarsi, la carriera militare era loro preclusa”. Oggi i tempi sono ovviamente cambiati e anche le donne possono intraprendere la carriera nell’esercito.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Simona Ventura (@simonaventura)

In questo messaggio sembrerebbe ci sia anche un po di malinconia per ciò che sarebbe potuto essere. Difficile immaginarla nei panni di un ufficiale, noi tutti la amiamo per la sua simpatia e per la sua dote davanti le telecamere.

Sebbene avrebbe reso orgoglioso il padre seguendo le sue orme, siamo sicuri che la televisione avrebbe perso uno dei suoi personaggi più importanti dell’ultimo ventennio.