Claudio Bisio dopo Sanremo è sparito dai riflettori: Ecco che sta facendo

Claudio Bisio era uno dei comici più in voga del momento, ma dalla sua apparizione a Sanremo qualcosa è cambiato

Claudio Bisio (Instagram)

Claudio Bisio è un famoso attore, comico, cabarettista e conduttore televisivo. Trasferitosi a Milano comincia a frequentare la scuola civica drammatica del teatro di Milano. Cominciò poi a recitare al centro sociale Leoncavallo, rivelatosi molto bravo la sua insegnante gli suggerì di tentare con la comicità.

Il suo vero esordio televisivo avviene con la partecipazione al programma “Zanzibar” nel 1988. Il suo esordio sul grande schermo invece nel suo caso è molto particolare, perché anticipa quello televisivo.

Nel 1983 infatti viene chiamato ad interpretare un ruolo nel film “Sogno di una notte d’estate”. Il suo nome è indissolubilmente legato al programma Zelig. In questa trasmissione Bisio sarà presente per tantissimi anni, più precisamente dal 1996/97, dal 2000 al 2003 e poi su Canale 5 dal 2004 al 2012.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Claudio Bisio (@claudiobisio_insta_official)

Leggi qui —> Mara Venier e il grande annuncio: ha scelto la sua erede. Ecco chi è

Leggi qui —> Caterina Balivo sconvolge tutti: “Ho ricevuto una proposta decente”

Dopo 15 anni, abbandona la conduzione di Zelig a tempo indeterminato, dichiarando di volersi prendere una pausa per potersi dedicare ad altre attività, e il 14 gennaio 2013 è primo ospite della nuova edizione.

Claudio Bisio, cosa ha fatto dopo Sanremo?

In parallelo alla sua attività in televisione Claudio diventava famoso anche per le tante apparizioni sul grande schermo. Nell’anno dell’addio a Zelig era uno dei comici più in voga del momento, tanto da guadagnarsi diversi ruoli nei cinepanettoni, come ad esempio “Natale a New York”.

Leggi qui —> Alberto Matano furioso in diretta tv: arrivano le forze dell’ordine

Leggi qui —>  Alberto Matano e il rapporto contrastato con Franco Di Mare: ecco la verità

La fama raggiunta gli permette di ottenere ruoli sempre più importanti. Continuerà a lavorare nel cinema fino al 2019, quando interpreta un ruolo in “Se mi vuoi bene”, con la regia di Fausto Brizzi.

Per quanti riguarda invece il piccolo schermo invece c’è da registrare nel 2019 un’apparizione al festival di Sanremo, che probabilmente è stato il programma con più spessore a cui ha partecipato.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Claudio Bisio (@claudiobisio_insta_official)

Precedentemente lavorò con Sky e TV8, dove venne chiamato come ospite in alcune trasmissioni. Dopo il Festival però non si registrano altre presenze nel piccolo schermo. Tuttavia sappiamo che nel 2021 sarà tra i protagonisti di una serie tv su Amazon, “Tutta colpa di Freud”.