Elettrostimolatori Beurer: caratteristiche e vantaggi

L’azienda Beurer è famosa in tutta Europa per la produzione di dispositivi utili per la cura personale. Tra questi troviamo proprio i suoi dispositivi. Il suo obiettivo è quello di offrire la massima esperienza al cliente. Per non dilungarci troppo e offrirvi le informazioni essenziali, vediamo alcuni elettrostimolatori Beuer molto buoni!

  1. Beuer EM 49

E’molto utile per la terapia del dolore, ma anche per offrire un bel massaggio rilassante che va a stimolare i muscoli. Possiede 64 applicazioni tra cui scegliere e 6 programmi regolabili. Ha uno schermo LCD, la corrente in uscita è 200 mA p-p per un carico di 500 Ohm e la frequenza in uscita è  1 – 150 Hz. E’ un dispositivo professionale, adatto come abbiamo visto in diverse occasioni. Le dimensioni e il peso sono modesti. Può essere utilizzata sia in modo manuale che automatico. Interviene a livello terapeutico contro il dolore, come rilassante e come tonificante per definire il muscolo. Il prezzo tra l’altro è molto contenuto, si aggira intorno ai 60 euro.

  1. Beurer EM 41

Un elettrostimolatore dalle eccellenti prestazioni a un prezzo contenuto. Piccolo e leggero, conta 20 programmi, un’intensità regolabile e un bel timer. Ricevete in dotazione 4 elettrodi. La corrente in uscita è da 200 mA p-p, con un carico da 500 Ohm e una frequenza in uscita da 1-150 Hz.

E’ molto semplice da usare anche per chi non è abituato a usare gli elettrostimolatori. Questo grazie soprattutto all’interfaccia user-friendly. Vi consiglio di valutarlo se volete un apparecchio che rilassa, basta infatti impostare le potenze più basse per godersi un bel massaggio. Potete optare per la funzione terapeutica per combattere il dolore e infine su quella estetica, per definire e tonificare i muscoli.

  1. Beurer EM 37

I 4 elettrodi vanno a stimolare i muscoli addominali, sia frontali che laterali. Non hai bisogno di gel di contatto. C’è una cintura ergonomica e un comando munito di display LCD con all’interno 5 programmi di allenamento. Avete anche una funzione di pausa, il blocco dei tasti e l’arresto automatico.

Potete usarlo per potenziare i muscoli, per avere sollievo in caso di dolore cronico e intraprendere un percorso riabilitativo dagli infortuni muscolari.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here