Alberto Matano, scoppia il terremoto dopo l’addio: l’accusa è pesantissima

Dopo l’addio scoppia la bufera per Alberto Matano: ecco cosa è accaduto, i dettagli e le curiosità della vicenda

Uno dei volti più apprezzati dal pubblico italiano della società Rai è lui, Alberto Matano. Un uomo dalla competenza e dal talento indiscusso, soprattutto quando si tratta di conduzione. Egli, infatti, è stato al timone della famosa trasmissione La vita in diretta e, nell’edizione conclusasi qualche mese fa di Ballando con le stelle, ha ricoperto la posizione di opinionista del programma. Dopo il saluto di Matano, una grande bufera lo ha accompagnato, il motivo è impensabile.

 

albe sorride
curiosità (foto web)

La sua passione per il mondo della scrittura e dell’editoria lo ha portato a superare le selezioni della scuola di giornalismo di Perugia nel 1996, conseguendo il tesserino da giornalista professionista nel 1999. Questo gli ha permesso di collaborare con l’azienda Rai, divenendo, vista la competenza, il conduttore del Tg 1 delle 20.00 e, a seguire, il conduttore dello Speciale Tg 1 in diretta.

L’uomo prosegue la carriera dedicando la carriera alla conduzione ed entrando nel cast del famoso programma UnoMattina Estate, dando priorità a servizi i dedicati ai temi di attualità e politici considerando importanti servizi di una certa importanza e rilevanza. Nella stagione 2019-2020 ha la possibilità di condurre insieme a Lorella Cuccarini il programma La vita in diretta, anche se, successivamente, la donna decide di abbandonare il programma per atteggiamenti “sessisti” da parte di qualcuno dello staff, lasciando la conduzione da solista all’uomo. 

Inizialmente, Matano ha svelato di non voler occupare la sua carriera alla politica poiché sua mamma faceva parte di un partito politico: “Mia madre faceva politica, era una delle leader dell’Udc in Calabria e aveva un incarico non parlamentare ma nel partito nazionale. Quando te ne vai di casa a diciotto anni e appartieni a una famiglia che nella tua città è abbastanza conosciuta, lo fai perché non vuoi una vita semplice. Ho voluto fare la mia strada”.

Dopo la battuta di arresto per il conduttore per la pausa estiva, le parole dell’uomo hanno scatenato una grande bufera.

Le parole di Matano che hanno scatenato la bufera

albe sorride
cosa è accaduto (foto web)

Il conduttore Matano ah indirizzato alcuni saluti calorosi per la conclusione della stagione de La vita in diretta che va in pausa estiva, anche se le sue parole sono suonate egoriferite e faziose.

Egli ha affermato: “Grazie, perché davvero vi ho sentiti al mio fianco. È stato un anno importante, per me. Un anno importante per la mia vita…Voglio dire una cosa: come tra di noi, l’amore, nella vita, vince sempre! Grazie a tutti!“.

L’intervento è balzato subito sui social e alcuni utenti hanno commentato in maniera dura. Uno in particolare ha scritto: “Tutta Rai1 è così, è ormai da tempo un circolo autoreferenziale popolato da amici, amichetti, amiconi che girano e saltano da un programma all’altro con le stesse dinamiche. Ieri sono state versate tante lacrime (inutili) pari al fabbisogno d’acqua di almeno tre continenti…”.