Bianca Guaccero e la grande sofferenza che si porta dietro | La verità sul passato

Bianca Guaccero parla del difficile momento vissuto quando il suo programma fu sospeso. Ecco cosa è successo nel dettaglio.

 

Bianca Guaccero è un’attrice e conduttrice televisiva dalle incredibili doti canore. Ha collaborato con alcuni cantanti, tra cui Fabrizio Moro, per la realizzazione di un brano. Tra i programmi che ha condotto, spicca il Festival di Sanremo e Detto Fatto. In particolare, quest’ultimo è stato affidato a Guaccero dopo l’addio di Caterina Balivo, conduttrice napoletana che lo ha portato al successo.

Bianca Guaccero
Bianca Guaccero al Festival del cinema di Roma – Getty Images

Dal punto di vista della vita privata, ha sposato Dario Acocella, da cui ha avuto la figlia, Alice. L’attrice ha interpretato numerosi ruoli nelle fiction di Rai Uno, tra cui Capri, Mia madre, Sotto copertura, Fino all’ultimo battito e moltissime altre.

In un’intervista ha parlato del difficile periodo che ha affrontato l’anno scorso quando il suo programma, Detto Fatto, fu sospeso. Ecco cosa ha detto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Bianca Guaccero, sui social il messaggio criptico: “Distacchi, nuove avventure…”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Bianca Guaccero terrorizzata fa il suo appello: fate attenzione a questo mostro

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Bianca Guaccero, regalo dalla regina della musica: “Non ci potevo credere”

Bianca Guaccero confessa come è stato il difficile periodo dopo la sospensione di Detto Fatto: ecco cosa ha dichiarato

Bianca Guaccero
Bianca Guaccero ad un evento – Getty Images

L’attrice pugliese ha rivelato cosa ha provato durante il difficile momento trascorso a causa della sospensione del suo programma Detto Fatto. Infatti, il programma fu sospeso per il tutorial sexy che mandò in onda, che fece andare su tutte le furie il pubblico a tal punto che il Direttore di rete fu costretto a sospenderlo per qualche giorno per calmare gli animi.

A TvBlog ha dichiarato: “Sono sicura che tutto quello è successo sia stato un momento che dovevamo superare per capire delle cose un po’ tutti. Così è stato. I fatti dicono che noi siamo ancora in onda. E stiamo andando bene. Sono rimasta commossa dal fatto che la gente abbia capito la nostra buona fede. Noi siamo una squadra e in una squadra è inutile cercare un responsabile. Le responsabilità, in una squadra, sono condivise. Siamo andati avanti, ci siamo rimboccati le maniche e abbiamo fatto appello a tutta la nostra etica, a tutto il nostro rigore, per cercare di far capire ancor di più chi siamo. Noi non siamo solo quel che è successo in quel momento. Noi siamo sempre stati vicini alle persone e alle donne”.