Nancy Brilli e la separazione con Massimo Ghini: “Eravamo io lui è…” | Tutta la verità

Nancy Brilli e Massimo Ghini, tutta la verità sulla loro separazione: ecco cosa è successo, i dettagli e le curiosità

L’attrice Nancy Brilli e Massimo Ghini hanno vissuto tra loro una bellissima storia d’amore, spesso al centro del gossip poiché il pubblico amava la coppia e soprattutto la loro bellissima carriera. Entrambi hanno seguito la strada della recitazione, infatti Nancy Brilli per la bellezza e bravura viene scelta da molti registi; anche Massimo Ghini è uno degli attori più amati dal pubblico che nel corso della carriera ha conquistato sempre di più il favore del pubblico.

 

Nancy sorride
Curiosità (foto web)

Nancy Brilli ha rivelato di aver ricevuto numerose avances da tanti registi che ha sempre rifiutato. Ha vissuto un passato travagliato, sua mamma quando lei aveva dieci anni è scomparsa tragicamente e fu costretta ad andare a vivere dalle zie. A diciotto anni andò via di casa: “Andai a vivere da sola e per mantenermi vendevo orecchini e borsette”. 

Una donna molto sicura di sé che ha svelato un aneddoto davvero bizzarro, un giorno ha dato uno schiaffo al regista Paolo Virzì dichiarando: “Mi aveva promesso il ruolo ma alla fine scelse Sabrina Ferilli, che tra l’altro in quel film era semplicemente perfetta. Probabilmente non voleva attrici che avevano già debuttato perché voleva dare importanza alla sceneggiatura e al film. Per comunicarmelo non disse nulla, sparì e basta. Quando lo rincontrai gli ammollai un sonoro schiaffo in faccia”.

Per quanto riguarda la vita sentimentale, Nancy è stata legata al cantautore Ivano Fossati affermando: “La nostra è stata una storia molto passionale  era un grande amore, se rinascessi lo vorrei rivivere, ma vorrei anche che finisse perché è stato troppo sofferto: troppi litigi, troppi dispetti, troppa gelosia. E poi mi ha lasciato sola in un momento in cui stavo male fisicamente e questo mi ha fatto sentire sola”. 

L’attrice ha avuto una relazione con Massimo Ghini dal 1987 al 1990, ma il suo primo matrimonio è terminato e molti si sono chiesti quali sono i veri motivi.

LEGGI QUI>Claudio Bisio e i capelli persi in giovane età: il retroscena mai svelato

LEGGI QUI>Ambra Angiolini, il ricovero affrontato: il triste motivo che nessuno si aspettava

I veri motivi della fine della relazione con Massimo Ghini

Massimo e Nancy sorridono
Curiosità (foto web)

Nancy è stata sposato con il collega Massimo Ghini dal 1989 al 1990 e in una intervista ha svelato i motivi della loro separazione.

Ha affermato durante la sua intervista: “La prima volta si può dire che mi sono sposata per allegria perché mi era molto simpatico Massimo Ghini, grande attore anche piuttosto figo all’epoca e adesso. Però diciamo che era molto esuberante”, ha dichiarato l’attrice, lasciando intendere che Ghini non fosse un uomo fedele. “E’ successo che Massimo è un uomo molto accogliente con tutti con tutte e dunque eravamo io lui e altre, accertate no però dopo tanti anni mi dice ‘vabbè dai…’. Siamo stati sposati tre anni e mezzo ma secondo me non è andato male è andato corto”. 

L’attrice ha anche ricordato la proposta di matrimonio: “Siamo stati fidanzati sei mesi, poi lui è andato a chiedere la mia mano a mio padre, forse è il momento più imbarazzante nella vita di mio padre. Voleva fare le cose tutte per bene come una volta Mi ha fatto un regalo bellissimo perché Massimo è molto generoso. Questo famoso punto luce… Credo abbia girato la metà dei negozi di Roma. Alla fine mi ha comprato questo punto luce. L’ho accettato, ero felicissima però dopo sono andata a riportarlo perché non c’avevamo una lira in due”.