Assicurazione dell’auto un’incubo: ecco il metodo per risparmiare

Una legge ha permesso e permetterà ai cittadini di risparmiare sull’assicurazione dell’auto. Tutti ne possono usufruire ed è semplice da comprendere.

Un po' di auto in strada dopo il lockdown
Alcune automobili in strada a Perth, in Australia (GettyImages)

Non tutti sanno quanto sia facile risparmiare con la legge Bersani del 2006, creata per venire incontro alle esigenze dei cittadini italiani in difficoltà socio-economiche. In particolare, si può risparmiare sull’assicurazione dell’auto in diversi modi, basta affidarsi alla persona giusta.

L’allora ministro allo Sviluppo economico, Luigi Bersani, aveva creato questo provvedimento per il rilancio economico-sociale del Bel paese. Il tutto ha permesso una maggiore tutela per i consumatori e la possibilità di un aumento di concorrenza fra le imprese.

In cosa consiste la legge Bersani sull’assicurazione dell’auto

Una segnaletica stradale indica un posto di blocco anti Covid
Una segnaletica elettronica indica un controllo anti Covid per gli automobilisti (GettyImages)

Grazie a questa nuova normativa statale, sono nate delle figure professionali definite ‘agenti plurimandatari’. Questo mestiere permette alle persone di avere una visione più ampia delle offerte sul mercato, inerenti all’assicurazione dell’auto.

In oltre, la novità deriva dal fatto che i risarcimenti sugli incidenti arriva direttamente dagli assicuratori. In più, vi è una possibilità di risparmio importantissima per i più giovani. In effetti, si è creata una classe che viene definita ‘vita assicurativa’, dove a rimetterci erano proprio i neo patentati. Dopo la legge, però, è stato possibile per loro ottenere la classe di un genitore o di chi, comunque, è nel proprio stato familiare.


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Richiedere un’automobile a noleggio con conducente per le cerimonie e matrimoni: i dettagli

LEGGI QUI: Cashback, spunta il trucco per prendere il super premio: ecco di che si tratta

APPROFONDISCI ANCHE: Luce e gas, arrivano gli aumenti ad aprile 2021: Ecco i trucchi per risparmiare

Altre nozioni inerenti alla legge Bersani

Alcuni agenti di polizia controllano dei cittadini nelle automobili
Un posto di blocco da parte di alcuni agenti di polizia a Perth, in Australia (GettyImages)

Come già visto, i vantaggi per i consumatori sono stati veramente molti. Ciò è avvenuto  dopo tanti anni passati nella prima repubblica berlusconiana, in cui si è pensato esclusivamente a tutelare le aziende.

Nel 2020 si è proseguito sulla strada bersaniana, visto il governo a tinte giallo verdi gestito da M5s, Pd e Leu. infatti, durante questo periodo, è stata tutelata la legge Bersani, con l’inserimento della nuova Rc auto familiare. Tramite questa è stato possibile acquisire la stessa polizza del proprietario precedente, dopo l’acquisto di un auto usata.