Le lacrime e il terrore di Emma Marrone: la paura di non sopravvivere

Non con poca sofferenza, Emma Marrone ha fronteggiato una delle sue paure più grandi. Andiamo a scoprire di che si tratta

Emma Marrone (Instagram)

Dopo aver trascorso l’infanzia a Firenze, città in cui è nata, la Marrone si è trasferita con la famiglia nel Salento, per la precisione in provincia di Lecce, dove ha lasciato parte del suo cuore.

L’esperienza da lei vissuta ad “Amici di Maria De Filippi” è stata la sua rampa di lancio, grazie alla quale è infatti riuscita ad emergere, diventando con gli anni una delle cantanti di maggior successo della nostra penisola italiana.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Emma Marrone (@real_brown)

Un altro passaggio fondamentale per il suo percorso di crescita è arrivato nel 2012, quando ha trionfato nella sessantaduesima edizione del Festival della canzone italiana, con il brano intitolato “Non è l’inferno”. Recentemente invece, Emma è stata protagonista di una polemica da lei generata, relativa alla vittoria dei Maneskin all’Eurovision Song Contest.

Leggi qui -> Emma Marrone è la sosia di una grande attrice di fama mondiale: Ecco chi è

Leggi qui -> Emma Marrone e il cancro: “Mi hanno aperta due volte” | La dura confessione

La paura affrontata da Emma

L’ultimo anno e mezzo è stato caratterizzato dalla pandemia di Covid 19, la quale ha reso impossibile l’organizzazione dei concerti.

Adesso però, finalmente le cose hanno ripreso a smuoversi, infatti la stessa Emma è pronta a calcare nuovamente il palcoscenico davanti al suo affezionatissimo pubblico. La prima occasione sarà proprio nella sua amata Puglia, dove è iniziato da pochi giorni l’evento realizzato da Radio Norba, ovvero “Battiti Live”.

Nonostante la grande gioia di tornare ad esibirsi tuttavia, la Marrone ha dovuto affrontare una sua paura, cioè quella di volare. Per recarsi nella città di Otranto infatti, è stata costretta a prendere l’aereo.

Lei stessa ha documentato il duro sforzo a cui si è sottoposta, attraverso alcune pubblicazioni sull’account personale di Instagram. Accanto al post ha inserito anche una didascalia, la quale recita così: “Baby vuoi volare con me? Cosa non si fa per la musica”.

Dalle sue parole capiamo subito quanto la cantante toscana sia innamorata del suo mestiere, per il quale è disposta anche a superare una delle sue più grandi fobie in assoluto.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Emma Marrone (@real_brown)

Naturalmente sono diversi i messaggi di supporto che le sono stati indirizzati dai suoi numerosi fan, che tra l’altro non vedono l’ora di tornare ad ascoltare la talentuosa cantante che negli ultimi anni ha letteralmente stregato il pubblico nostrano.