Vocali inascoltati su Whatsapp? Ecco il simbolo che vi salverà

Quando si inviano i vocali su Whatsapp, di solito, si vuole sapere se il messaggio sia stato visualizzato e ascoltato. C’è un metodo infallibile per scoprirlo, vediamo qual’è.

Un ministro tedesco con uno smartphone fra le mani
Peter Altmaier, ministro tedesco, con uno smartphone fra le mani (GettyImages)

La nuova tendenza di far sentire la propria voce quando si inviano dei messaggi è cresciuta durante gli anni. Ad oggi, sono tanti quelli che, oltre che su Whatsapp, inviano questi vocali, ma a volte restano inascoltati.

Esiste, però, un metodo per poter capire se la consegna e l’ascolto siano andati a buon fine. Questa del controllo inerente alle spunte è una pratica che in tantissimi sanno, ma altri devono ancora scoprirla. Proprio per questi ultimi sono le indicazioni inserite nei prossimi paragrafi, sono semplici e legali, ma non adatti ai più morbosi.

La maniera più semplice per poter capire se i vocali di Whatsapp sono rimasti inascoltati

Un messaggio vocale su Whatsapp

Un vocale visualizzato ed ascoltato dalla chat di Whatsapp (WebSource)Alcune relazioni, a volte, non riescono a proseguire nel tempo, qualunque esse siano. Proprio in questi rapporti inclinati, avviene spesso che non si voglia più sentire l’altra parte quindi, a volte, i vocali di Whatsapp restano inascoltati. Ma non solo, potrebbe anche capitare che ci si dimentichi di ascoltarli, quindi c’è da reagire senza entrare nel panico.

Mentre le spunte dei messaggi scritti possono restare sempre grige, anche dopo essere stati letti e per via delle impostazioni scelte dal ricevente, quelle dei vocali no. in questo caso vi sono due cose da capire: se il messaggio sia stato visualizzato e se sia stato anche ascoltato.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Facebook e Instagram, entrambe le piattaforme saranno rivoluzionate: ecco perchè

LEGGI QUI: WhatsApp, spunta la nuova funzione: in arrivo con un aggiornamento

APPROFONDISCI ANCHE: Sapete chi sono le donne famose più seguite su Instagram? Ecco la classifica

Come vedere se l’ascolto e la visualizzazione siano avvenuti

Due ragazze con mascherina indossata e smartphone tra le mani
Due ragazze a Kyoto mentre guardano lo smartphone (GettyImages)

Questa attività di controllo avviene soprattutto da parte di alcuni stalker, soprattutto se fatta con morbosità. In tal caso, vi è da ricordare che lo stalking è una malattia vera e propria, per questo motivo andrebbe curata, per non incorrere in sanzioni dovute al reato inerente.

Se invece questo controllo avvenisse raramente e per finalità di buone prassi, allora si consiglierebbero due modi per poter capire la questione. Per comprendere se i vocali di Whatsapp siano stati visualizzati ed ascoltati vi sarebbero due metodi:

  • nel primo caso basta vedere se le spunte diventino entrambe blue;
  • nel secondo, invece, diventerebbe blue anche il pallino di fronte al simbolo play.