Gelato d’estate, troppe calorie? Ecco cinque alternative

Le troppe calorie che contiene il gelato d’estate hanno spinto gli esperti a trovare delle alternative. Sono consigliabili soprattutto per i più piccoli.

Un rivenditore passa un gelato ad un cliente
Un rivenditore di gelati e un cliente (GettyImages)

Molte mamme lo sanno, camuffare le pietanze salutari per farle mangiar ai propri figli è un’attività che si svolge da tempo immemore. In effetti, vedere cibi belli all’occhio attirano le persone, specie i più piccoli. Proprio come fingere in estate di far mangiare un gelato, ma alla fine si prepara qualcosa di simile.

Vi sono diverse alternative alla gustosa merende ghiacciata. Servita su cono o in una coppetta sembra difficile da imitare, ma i prossimi consigli sbalordiranno i più scettici. Attuarli è semplice ed economico. Quindi, perché non provare?

Le cinque pietanze alternative al gelato in estate

Una scimmia e due cuccioli mangiano una banana
Una scimmia mangia una banana insieme ai suoi due cuccioli (GettyImages)

Sembra sempre complicato ricavarsi del tempo per poter preparare una merenda sana, specie da dare ai bambini, visti i loro particolari gusti. Però, con un poco di impegno e seguendo delle semplici regole si possono trovare delle alternative al gelato d’estate. 

Quelle che si consigliano sono cinque, per rendere il più nutriente possibile la merenda, senza affidarsi sempre alla pigrizia dell’acquistare un gelato. Si tratta di cibi importanti nello sviluppo, come il vortice di banana, la granita all’anguria, alcuni chicchi d’uva ghiacciati, gli smooties e dei ghiaccioli alla frutta.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Scegliere lo sport ideale: alcuni consigli che ti saranno utili

LEGGI QUI: Risparmiare al supermercato: la terribile abitudine da eliminare

La preparazione delle cinque pietanze durante la bella stagione

Due suricati mentre mangiano un'anguria
Due suricati alle prese con un’anguria (GettyImages)

L’impegno, per poter presentare le pietanze alternative al gelato estivo, è minimo. Basta applicarsi una decina di minuti:

  • Vortice di banana: affettare la banana, mescolarla e congelarla. Pronta in pochissimi minuti.
  • Granita all’anguria: mescolare una fetta di anguria con del lime, congelare e servire.
  • Chicchi d’uva ghiacciati: inserire dei chicchi d’uva in congelatore, questi non si congelano mai completamente. Servirli e mangiarli è semplicissimo.
  • Smoothies: li vendono sia con latte che senza. Affidarsi ai gusti fragola o banana renderà tutto più facile.
  • Ghiaccioli di frutta: frullare la frutta che si desidera e inserirla in alcune formine, rintracciabili in ogni supermercato.

L’apporto nutrizionale di queste merende è parecchio rilevante. Si risparmierebbero denaro e lunghe file da fare nei vari rivenditori.