Entrambi ex calciatori, Bobo Vieri e Massimiliano , sono due gocce d’acqua: ecco chi è

Anche Massimiliano oltre a Bobo Vieri è stato un calciatore, il quale gli somiglia in maniera impressionante

Christian Vieri (Instagram)

Christian Vieri, per gli amici Bobo, è stato uno degli attaccanti italiani più forti dell’ultimo trentennio, grazie alle tantissime reti siglate nel corso della sua carriera.

Un classico centravanti, forte fisicamente, abile nello stacco di testa, l’ex calciatore è stato un incubo per le difese avversarie. Nel campionato di Serie A ha militato nei club principali, riuscendo a vincere alcuni trofei con le maglie di Juventus e Lazio.

In azzurro invece ha collezionato ventitré goal in quarantanove match disputati, i quali si vanno a sommare agli undici firmati con l’under 21. Nonostante il suo indiscutibile talento messo in mostra sul terreno di gioco, spesso il nome di Vieri è finito al centro delle cronache rosa.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Christian Vieri (@christianvieri)

Dopo le relazioni con Elisabetta Canalis e Melissa Satta (giusto per citare le più famose), nel 2019 è convolato a nozze con Costanza Caracciolo, ex velina di Striscia la Notizia. La coppia ha messo al mondo due figlie, le quali si chiamano Stella e Isabel.

Leggi qui -> Costanza Caracciolo e Bobo Vieri: come rovinare un momento speciale

Leggi qui -> Adriana Fossa: dal Venezuela in Italia per amore di Paolo Maldini | Ecco com’è diventata

Massimiliano Vieri, il fratello di Bobo

Il calcio è una faccenda di primaria importanza nella famiglia di Christian, infatti anche il padre, Roberto, è stato un giocatore di ruolo mezzala. La “dinastia” però non finisce qui, infatti il fratello Massimiliano ha seguito le loro stesse orme.

Estremamente somigliante a Bobo, è più giovane rispetto a lui di cinque anni, essendo nato nel 1978. Attualmente riveste il ruolo di vice allenatore della Fiorentina under 18, dopo aver avuto un paio di esperienze sulla panchina di altre due squadre giovanili toscane, ovvero l’Empoli ed il Prato.

È proprio in quest’ultimo team che ha esordito invece come calciatore, prima di approdare in club di maggior prestigio. È stato un tesserato della Juventus, dove però non è mai sceso in campo in partite ufficiali, per poi essere acquistato dall’Ancona.

Successivamente ha militato in diverse altre squadre, seppur non riuscendo ad incidere in maniera decisiva come ha fatto suo fratello maggiore.

 

Se dal lato dell’aspetto fisico risulta essere molto simile a Christian, dall’altro ha un carattere completamente diverso da quello dell’ex campione. È infatti una persona molto più riservata, tanto che non abbiamo notizie ufficiali riguardo alla sua sfera sentimentale.