Claudia Mori e la storia d’amore con Adriano Celentano: il retroscena mai svelato

Claudia Mori racconta la sua storia d’amore con Adriano Celentano fatta di alta e bassi ma sempre solida nel tempo. Ecco i dettagli della vicenda

Claudia Mori giovane
Curiosità (foto web)

Claudia Mori, classe 1944, nasce a Roma il 12 Febbraio ed è un cantante, attrice, produttrice discografica e televisiva nota al grande pubblico per essere la compagna del cantante Adriano Celentano e madre di Rosita, Giacomo e Rosalinda Celentano.

La sua carriera nel mondo dello spettacolo inizia nel 1959, dove interpreta una parte nel film Cerasella entrando ufficialmente nel panorama del cinema italiano. E da qui interpreterà anche pellicole di grande rilievo come Sodoma e Gomorra e Rocco e i suoi fratelli. Recita nel film Uno strano tipo dove incontra Adriano Celentano. Nel 1964 recita in Super rapina a Milano, dove Celentano firma la regia.

Fino ad arrivare agli anni 1980 dove ella interpreta Mirandolina in una versione cinematografica della locandiera di Goldoni al fianco di Paolo Vilaggio, Adriano Celentano e Milena Vukotic. Due anni dopo torna a Sanremo, dove presenta il successo Non succederà più che la riporta al primo posto in hit-parade dopo sette anni riscuotendo enorme successo anche in Spagna, Francia e Italia.

Dal 1991 è amministratrice delegata del Clan Celentano etichetta discografica, dove ella coordina tutte le attività editoriali e producendo alcuni tra gli album più venduti dal marito, tra cui Mina e Celentano del 1998.

Spesso Claudia ha parlato del rapporto sentimentale tra lei e Adriano Celentano che, tra alti e bassi è forte e sano nel tempo e ha svelato in un’intervista il loro primo incontro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ClaudiaMoriPage (@claudiamoripage)

LEGGI QUI>Adriano Celentano lascia tutti increduli: me ne vado, non lo farò più | fan preoccupati

LEGGI QUI>Giacomo, figlio di Adriano Celentano: dalle crisi respiratorie alle terapie | Il ragazzo scosso nel profondo

Il rapporto tra Claudia Mori e Adriano Celentano

Adriano e Claudia mori da giovani
Il rapporto d’amore tra i due (foto web)

Per definizione sono “La coppia più bella del mondo” come recita una delle canzoni celebri di Adriano Celentano, insieme dagli anni 60 all’inizio della carriera del Molleggiato, insieme per la vita hanno superato tanti ostacoli e difficoltà ma mai divisi.

Nel corso della loro lunga storia d’amore hanno vissuto momenti davvero difficili dovuti al tradimento da parte di Adriano Celentano con Ornella Muti, conosciuta sul set e tra i due scoppiò una passione forte e inevitabile in quanto Ornella era definita “la dea della bellezza”. I due amanti decisero di mantenere la storia clandestina ma, nell’ambiente tutti conoscevano la verità così Celentano confessò tutto a sua moglie.

Più volte Claudia ha dichiarato di aver sofferto tantissimo per quel tradimento anche se poi, a distanza di tempo, rivelò che il cantante all’epoca si sentiva molto solo, dal momento in cui ella non gli forniva il sostegno di cui aveva bisogno.

Oggi Claudia Mori parla così del suo folle e grande amore: “Quando ho incontrato Adriano Celentano non era nessuno: ho sposato uno sconosciuto. E da lui e con lui ho avuto tutto quello che si può avere in 50 anni, compresi momenti di grande infelicità. Ho avuto amore, rispetto, passione fisica che col tempo è diventata desiderio di stare comunque accanto a lui. La sera quando vado a letto recito la mia preghierina e, la prima cosa che dico, è che, se dovesse mancare uno dei due tra me ed Adriano, spero di essere io, perché non sopporterei il contrario”.

Un amore folle, pieno di passione e di forza che ancora tutt’oggi fa sognare tantissimi fan.