Avete mai visto dove vive Mara Maionchi? La sua casa è un tripudio di buon gusto

Mara Maionchi, famosa per essere uno dei giudici del talent X factor ha una casa meravigliosa tra lusso e buon gusto. Ecco i dettagli e le curiosità 

Mara Maionchi sorride
Curiosità di Mara (foto web)

Mara Maionchi, classe 1941, nasce a Bologna ed è una produttrice discografica, attrice, talent scout italiana nota al pubblico per essere uno dei giudici del programma X Factor, ma soprattutto per il suo carattere vispo e simpatico che non le lascia mai a dire. La sua famiglia era composta da padre originario di Lucca, mamma originaria di Como e una sorella maggiore. Nel 1959, dopo alcuni problematici problemi scolastici decide di abbandonare gli studi e, nel suo libro Non ho l’età svela il motivo di tale scelta: “Lo studio e la sottoscritta appartenevano a due universi paralleli, di quelli che non si incontrano mai”. 

Prima di entrare nel mondo discografico ha svolto diversi lavori in alcune aziende tipo una società di spedizioni internazionali, un’azienda di prodotti antiparassitari per l’agricoltura, una ditta di sistemi antincendio fino al 1967 che trova impiego all’Ariston Records. I primi artisti con la quale collabora sono Ornella Vanoni, Mino Reitano e Anna Identici.

 La sua esperienza non durerà moltissimo poiché quando Mogol e Battisti fonderanno la loro casa discografica chiamata Numero Uno, chiameranno proprio Mara a lavorare per la neonata etichetta in qualità di addetta stampa. Nel 1975 trova occupazione alla Dischi Ricordi come responsabile editoriale e, tra i primi talenti da lei scoperti vi sono Gianna Nannini e Umberto Tozzi. Qualche anno più tardi viene promossa come direttrice artistica seguendo artisti importanti come Mia Martini, Eduardo De Crescenzo e Fabrizio De Andrè.

Nel 1983 insieme a suo marito fonda la sua etichetta discografica Nisa, scoprendo negli anni 2000 diversi artisti tra cui Tiziano Ferro iniziando una lunga collaborazione con la casa che ha prodotto tre dei suoi album. Nel 2008 viene scelta come giudice al programma televisivo X factor dove vi rimane per per quattro edizioni, tornando successivamente. Da qui Mara Maionchi diventa uno dei personaggi noto al mondo televisivo ma soprattutto amati dal pubblico.

Mara ultimamente è stata protagonista di un programma condotto da Lorella Boccia, tutto al femminile, dove vi sono stati dei momenti simpatici con Iva Zanicchi che dal loto tavolino commentano le interviste, tra gag e risate regalando al pubblico diversi momenti davvero esilaranti.

Mara condivide la sua vita insieme a suo marito Alberto Salerno, paroliere e produttore discografico dal 1976 e i due vivono in una casa meravigliosa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mara Maionchi (@realmaramaionchi)

LEGGI QUI>Mara Venier e l’incontro di Mara Maionchi con il marito: “Anche dal mio Nicola…”

LEGGI QUI>Mara Maionchi rivelazione a sorpresa: “Siamo amiche da una vita”

La casa di Mara Maionchi

Mara a casa
La casa di Mara (foto web)

Mara e la sua consorte Alberto, abitano in un appartamento alla periferia di Milano, a Gorgonzola. Una casa da sogno dai toni caldi che fanno da protagonisti all’arredo di casa scelto da Mara e suo marito.

Per le pareti del corridoio ha scelto un color senape che porta subito al salotto, dove ha scelto un divano con stampo floreale sui toni del blu, pareti color arancio e due poltroncine ricoperte di tessuto a stampe a righe e una grande libreria, dove si trovano, oltre i libri, anche degli oggetti che Mara ha collezionato nel corso della sua carriera, tra statuette di se stessa, due tapiri e diversi premi.

Oltre il salotto vi è una grandissima sala da pranzo, dove Mara pranza con la sua famiglia e i suoi amici e al centro vi è un tavolo rotondo, illuminata da una grande finestra che porta al giardino interno, completamente circondato di fiori e piante. Vi è lo studio del marito e, la camera da letto matrimoniale con le pareti dipinte da un giallo tenue. Infine vi è un piccolo bagno, sui toni bianchi dove vi sono creme, trucchi e altri prodotti.

In quasi tutte le stanze vi sono piante e fiori, contornate da tantissime fotografie e ricordi di famiglia. La casa di Mara è bellissima, si presenta tra l’elegante e il classico.