“Villa Zeffirelli” è la residenza romana di Silvio Berlusconi: il lusso si percepisce a prima vista

Silvio Berlusconi, tra i più influenti politici degli ultimi 30 anni, ha cambiato casa. Ecco la sua nuova villa in quel di Roma

Negli ultimi giorni si è parlato tanto di Silvio Berlusconi. A destare l’interesse dei media sono state le condizioni dell’ex Presidente del Consiglio, che avrebbe incontrato dei problemi gravi, al punto da doverlo portare al ricovero in ospedale per dei controlli. C’è stato addirittura chi ha parlato di una dipartita del Cavaliere, notizia poi smentita su più fronti, a cominciare dal suo medico di fiducia Alberto Zangrillo.

Insomma, Berlusconi ha bisogno di riposare e di essere tenuto sotto stretta osservazione. Il contagio da Covid-19 riscontrato negli scorsi mesi potrebbe aver accentuato delle problematiche già esiste, e considerando l’età del leader di Forza Italia – 84 anni – c’è ovviamente da stare sempre molto attenti.

Di fatto, Berlusconi rappresenta uno dei personaggi più importanti della politica italiana degli ultimi 30 anni. Significativo il suo percorso anche nel mondo dell’imprenditoria, con un vero e proprio impero costruito negli anni e che conta realtà come ‘Mediaset’ e ‘Mondadori’ al suo interno. Influente e potente, quello di Berlusconi anche a livello politico è stato un viaggio circondato e nutrito da una marea di polemiche che, però, non hanno mai steso il Cavaliere che è rimasto costantemente sulla cresta dell’onda.

Leggi qui —> Avete mai visto casa di Silvio Berlusconi a Roma? La villa è un diamante incastonato nella città eterna

Leggi qui —> Paola Turci e la storia con l’ex di Berlusconi: Ecco com’è finita

Berlusconi e la sua nuova villa, apparteneva ad un regista

Villa Zeffirelli
Villa Zeffirelli (web source)

Si è parlato tanto, anche negli scorsi mesi, di quella che è la nuova abitazione di Berlusconi in quel di Roma. L’ex Premier, infatti, ha lasciato Palazzo Grazioli dove ha vissuto per quasi 20 anni, per trasferirsi nella sua nuova residenza capitolina.

Silvio, infatti, soggiorna a Villa Zeffirelli, quella che fu la casa del noto regista Franco scomparso nel 2019. La struttura fu acquista dallo stesso Berlusconi nell’ormai lontano 2001, per una cifra da oltre 3 milioni e 375mila euro. La villa, poi, è stata prestata in comodato d’uso gratuito proprio al regista fiorentino che ci ha abitato fino alla fine.

Villa Zeffirelli
Villa Zeffirelli (Web source)

Un’abitazione ovviamente fantastica, che è stata oggetto di grandi ristrutturazioni nel corso degli ultimi mesi. Una villa praticamente immersa nel verde, dove al suo interno i colori grigio e azzurro hanno avuto largo spazio per diversi anni, come come le foto che hanno raccontato la grande carriera di Zeffirelli.

All’interno di vi sono dépendance e piscina, ed ovviamente dopo la ristrutturazione qualcosa sarà cambiato rispetto a quanto ammirato quando Zeffirelli era ancora in vita. Il regista, infatti, spesso ha aperto le porte della sua dimora ai giornalisti.