Usare Whatsapp senza numero di telefono, è possibile: ecco come

Whatsapp permette a chi non ha una sim card di poter utilizzare lo stesso l’app di messaggistica. Vediamo come si può fare.

Un uomo tiene una sim card gigantesca
Una sim card formato gigante tenuta da un uomo (GettyImages)

Sono tante le persone che spesso hanno voluto utilizzare un’app anche senza la scheda sim. Lo stesso è accaduto con Whatsapp, che però permette la registrazione pur non avendo un numero telefonico proprio.

Per poter effettuare questa azione, bastano pochi e semplici passi. L’importante é che non sia vietato e che si agisca esclusivamente a scopi legali. In effetti, qualsiasi attività svolta illegalmente avrebbe ripercussioni anche su terzi.

Il modo per poter usare Whatsapp anche senza numero di telefono

Il logo di Whatsapp e quello di Messenger
Il simbolo di Whatsapp vicino a quello di Messenger (GettyImages)

Sono molte le persone che non sanno tutte le funzionalità delle app. Stessa cosa succede con Whatsapp, che ha delle azioni poco conosciute alla stragrande maggioranza degli utenti.

Un fruitore del servizio, per potersi registrare sulla piattaforma di messaggistica, potrebbe farsi prestare il numero telefonico di una terza persona, chiunque essa sia. La cosa fondamentale è che quella sim non sia registrata con un altro user. La creazione dell’account avverrebbe in maniera uguale al solito, unica differenza sta nel messaggio di notifica che riceverà il numero inserito.

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: WhatsApp e la nuova versione: Ecco la clamorosa truffa

LEGGI QUI: Whatsapp e il trucco inaspettato: Vi cambierà la vita completamente

APPROFONDISCI ANCHE: La grande novità di Facebook che coinvolge Whatsapp: cambia tutto

Il trucco che pochi si aspettavano potesse esistere

La scheda che contiene le sim card
Una sim card staccata dalla scheda che la contiene (GettyImages)

Non appena una persona acquista un telefono, la sua sim card non è attiva. In quel caso si resterebbe senza le applicazioni che si utilizzano quotidianamente. Per poterle avviare sarebbe meglio avere una rete Wifi, che anche senza scheda permetterebbe il loro utilizzo.

Per quanto riguarda Whatsapp, una volta registrato il nuovo account, con il cellulare, i contatti in rubrica vengono aggiunti automaticamente. Questo succede anche ad un utente che non ha il proprio numero telefonico attivo, ma quello di un altro. Insomma, nulla di più facile, basta trovare una persona che si fidi di voi e dovreste poi ricambiare, effettuando azioni in regola con le norme vigenti.