Pasquale Petrolo in arte Lillo e i gravi problemi alimentari: “Ho temuto di svenire”

Pasquale Petrolo, noto come Lillo, ha spopolando sui social dopo la partecipazione a ‘LOL’. Ha vissuto un momento molto particolare

Lillo
Lillo (Gettyimages)

In questi giorni c’è stata una vera e propria esplosione mediatica, diventata virale in pochissimo tempo. Su Amazon Prime Video, infatti, è stata rilasciata la prima stagione di ‘LOL‘, programma che vede protagonisti dieci comici italiani. Un gioco che consiste nello stare 6 ore insieme e non ridere, pena l’eliminazione. Un format già testato anche in altri paese, e che quest’anno ha avuto anche l’Italia tra i protagonisti.

Un vero e proprio fenomeno mediatico, che ha avuto fin da subito milioni di spettatori pronti a gustarsi le sei puntata rilasciate da Amazon (quattro subito, due la settimana successiva), per passare qualche ora di spensieratezza ed allegria. Volti noti nel mondo della comicità italiana hanno preso parte al format. Da Elio a Frank Matano, passando per Pintus e Katia Follesa, poi Caterina Guzzanti, Michela Giroud, Luca Ravenna, Gianluca Fru e Ciro Priello della ‘The Jackal’. E proprio lui, Ciro, è stato poi il vincitore del format.

Al netto di quello che è stato il gioco in sé, sono stati tantissimi i siparietti comici diventati virali in pochissimo tempo, rendendo ‘LOL’ un programma dalla grande attrattiva. Operazione commerciale ovviamente geniale, che ha permesso ad Amazon di raccogliere consensi ed abbonati. Il tutto con la partecipazione di Fedez e Mara Maionchi nel ruolo di moderatori.

Lillo ed il grande successo con ‘LOL’

Tra i comici citati c’è stato anche quello che da molti è stato definito come il vero protagonista di questa prima edizione. Pasquale Petrolo, in arte Lillo, è stato di sicuro uno di quelli che ha raccolto più consensi ed applausi virtuali dal pubblico. Siparietti, battute e scenette portate all’interno del programma, che gli hanno dato grande visibilità anche sui social.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lillo (@lillopetrolo)

Lui, abituato a fare coppia con il suo compagno di comicità Greg, ha partecipato da solo al programma, di fatto conquistato il pubblico di ‘LOL’. Tra le battute diventate da subito virali, quel “So’ Lillo” che ad oggi ha fatto partire filtri, challenge ed altri tipi di fenomeni social che hanno posto l’attenzione su Lillo ed il suo personaggio interpretato nel gioco, il supereroe ‘Posaman‘.

Lillo ed i problemi di alimentazione

Quella di Lillo, ovviamente, è una carriera che non nasce con ‘LOL’. Tantissime esperienze in televisione, ma anche tour teatrali, il mondo della musica, insomma un artista, il buon Pasquale Petrolo, davvero a 360°. Eppure, anche lui ha avuto i suoi momenti di difficoltà. Il tutto legato all’alimentazione.

E’ stato lui stesso a raccontare alcuni aneddoti per il portale ‘Ok salute’: “Certo, lo sapevo bene anch’io che un’alimentazione sana migliora il benessere fisico e mentale. Mia moglie, poi, non so quante volte mi avesse messo in guardia. Parole al vento”, il racconto di Lillo.

Poi l’aneddoto riguardante un particolare periodo lavorativo: “Serata dopo serata, mi sentivo sempre più debole, spossato. Mai accaduto prima. Ero sorpreso e incredulo. Eppure ho iniziato a preoccuparmi davvero solo in primavera, quando una sera ho temuto di svenire sul palco“. Da lì, poi, il cambiamento ed i miglioramenti legati all’alimentazione.