Federico Quaranta, grande volto di RAI1 rivela il retroscena: Mi hanno fatto fuori | Ecco oggi cosa fa

Federico Quaranta è tra i conduttori più apprezzati del panorama televisivo. Dalla polemica col direttore di Rai1 alla nuova avventura

Federico Quaranta
Federico Quaranta (Instagram)

Il mondo del food ha preso ormai il largo da diversi anni all’interno del panorama televisivo. Sono tanti i programmi dedicati proprio alla cucina ma anche all’alimentazione, il modo con cui le persone decidono di approcciare alla tavola. Addirittura i talent a tema culinario sono diventati assolutamente di rilevo sul piccolo schermo, creando un vero e proprio fenomeno che ad oggi è letteralmente esploso.

Ci sono poi programmi che da anni dedicano spazio a questo tipo di tematica, toccando però diversi elementi legati all’alimentazione ma anche come questa viene gestita prima di diventare protagonista nelle nostre tavole. Uno di questi format è senza dubbio ‘Linea Verde’, che ormai da diverso tempo è uno dei format di punta della Rai.

Tra i protagonisti di questo programma cosi particolare c’è stato di sicuro Federico Quaranta, conduttore e volto noto della televisione che negli anni ha saputo conquistare anche il consenso del pubblico grazie ad uno stile di conduzione particolare, che lo ha visto sulla cresta dell’onda anche nell’ambito radiofonico.

Quaranta e la fine dell’avventura con ‘Linea verde’

Nel 2019 fece molto rumore quella che fu una sorta di “esclusione” di Federico Quaranta da quello che era proprio il programma ‘Linea Verde‘, che l’ha visto protagonista per diversi anni.

Le sue dichiarazioni, in particolare, fecero molto discutere, soprattutto per quelli che poi furono anche i retroscena svelati: “Sono stato cacciato due giorni prima della presentazione dei palinsesti. Sono stato privato della possibilità di propormi ad altri editori, perché i palinsesti erano tutti già fatti. Devo stare fermo un anno”, le dichiarazioni al veleno di Quaranta riportate da TvBlog.

Federico ha poi puntato il dito in maniera abbastanza netta: “Il direttore di Rai1 non mi reputa di suo gradimento, in barba ai risultati, al gradimento, all’apprezzamento sui social, in barba anche al telespettatore che paga il canone. Non mi vuole. Ne ha il diritto, me lo avesse detto tre mesi prima, mi sarei mosso. Ma non è andata così”.

Federico Quaranta, cosa fa oggi

Chiaro che Quaranta non sia proprio uno di quelli destinati a restare fermi per troppo tempo. Cosi il conduttore si è subito rimesso in gioco con altri programmi che l’hanno visto al timone, non sono in quel della Rai. Da Tv2000 con ‘Avanzi il prossimo‘, a ‘Il provinciale‘ che su Rai2 sta riscontrando un discreto successo.