Caterina Balivo e la brutta situazione lavorativa: “Molto triste, inca**ata”

Caterina Balivo, conduttrice apprezzatissima dal piccolo schermo, si racconta: “Ricomincio dal no”, un podcast tutto da scoprire

Caterina Balivo

Caterina Balivo, è ormai un volto noto della televisione, conduttrice di molti programmi di punta la giovane e bella Caterina ha ormai un seguito straordinario. Non solo in televisione ma anche sul web in cui ormai segna migliaia di fan innamoratissimi di lei.

Proprio per questo, forse , non smette di stupire e a pochi mesi dalla prima uscita si racconta nella sua nuova avventura. Ha infatti da poco debuttato in una veste decisamente insolita per lei, quella del podcast.

Come lei stessa aveva annunciato sui profili social personali è finalmente online il primo episodio del nuovo format “Ricomincio dal No in cui la conduttrice ha intervistato numerosi personaggi pubblici. Prima fa tutte Bebe Vio.

Caterina Balivo: i dettagli del podcast

In questa nuova avventura, la conduttrice racconta che in “Ricomincio dal No intervisterà dieci persone di successo che racconteranno i giorni più complessi e caratterizzanti della loro vita. I “no” quindi che gli hanno cambiato la vita.

Questa sarà un’esperienza totalmente innovativa e soprattutto al passo con i tempi, considerato che sarà un programma al di sopra delle righe. Ad oggi il podcast è disponibile  sulle principali piattaforme come Spotify, Apple Podcasts, Spreaker, Google Podcasts.

Tra gli ospiti della prima puntata troviamo la campionessa di scherma Bebe Vio, una delle atlete più apprezzate del panorama televisivo italiano. Caterina Balivo, ha rivelato cosa invidia di Bebe Vio: “Invidio il suo essere sportiva” , ha rivelato la conduttrice aLa Gazzetta dello Sport” .

La Balivo, in questa occasione, si racconta: “La mia carriera cominciata da un ‘no’ di Tornatore …”. Avete mai pensato che alcuni “no” potessero essere costruttivi? Oppure vi è mai capitato di ricevere uni “no” che vi ha cambiano la vita? Ecco quello della Balivo.

Leggi anche-> Kledi e Maria De Filippi: dopo anni arriva il motivo della rottura | Tutta la verità

Leggi anche -> Belen Rodriguez innamorata ma non di Antonino: ecco il tradimento

Guarda anche ->: Caterina Balivo e il tragico momento: Lo sento come se fosse nella mia pancia

Rivelazioni

Dal profilo Instagram della conduttrice

Caterina confessa, raccontando il ‘no’ che ha” illuminato la sua carriera.” “Il no che ha illuminato la mia strada l’ho ricevuto quando avevo 20 anni. Era il 2000, mi serviva un lavoro e praticamente facevo provini in continuazione: cinema, teatro, televisione, tutto.”

“Scoprii che Giuseppe Tornatore, il regista premio Oscar per “Nuovo cinema paradiso, stava cercando la protagonista di un nuovo spot di un importantissimo profumo. Non ci pensai un attimo e mi candidai.”

“Andai bene al primo e al secondo casting, e mi avevano fatto capire che la parte sarebbe stata mia. Poco dopo è arrivata la telefonata che aspettavo. Era lui, Giuseppe Tornatore in persona, il quale mi comunicò che ero molto piaciuta, ma che avevano scelto di continuare con la loro testimonial.”

Ero molto triste, inca*****. Dopo qualche minuto ho cominciato a pensare che non era quello che volevo fare nella vita. Io sognavo da sempre di lavorare in televisione, volevo un programma tutto mio, volevo fare la conduttrice.  capisci che non sei più tu. E da lì in poi è cambiato tutto“, ha rivelato la Balivo.

Poche ore fa Caterina ha pubblicato un post sul suo profilo Social personale ringraziando per il successo che questa nuova esperienza sta ottenendo ed annunciando l’incontro del prossimo “episodio”, quello con l’astrofisica Ersilia Vaudo.