Le lire da decine di migliaia di euro | Potreste essere ricchi se ne avete qualcuna

Esiste una collezioni di monete sul web che vale migliaia di euro. Vediamo quali sono, potremmo possederle ed essere ricchi

eBay sito di aste e vendite on line
eBay sito di aste e vendite on line (getty images)

Su internet sbanca il collezionismo di monete. Sempre più appassionati mettono in vendita pezzi rari che arrivano ad essere quotati un patrimonio. Si tratta perlopiù di monete con errori di conio, che le rendono uniche e per questo molto preziose, nonostate il loro valore nominale sia irrisorio. Oppure, possono essere monete fabbricate in epoche lontane e difficilmente rintracciabili anche dagli amanti della numismatica.

Ci sono poi sul web delle vere e proprie collezioni che raggiungono prezzi stratosferici. E’ il caso della collezione di monete e banconote della Repubblica Italiana dal 1946 al 2020. A venderla su eBay un collezionista, cartofilo62 il suo nome sulla piattaforma, che chiede ai sui potenziali acquirenti la “modica” cifra di 23.490 euro. Il venditore è di Parma ed è un rispettato utente della piattaforma di aste, ha il 100% dei feedback positivi. Nel caso foste interessati all’affare, che attualmente è monitorato da 16 persone, avrete la consegna gratuita a casa vostra della preziosissima collezione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >> Questa moneta da 2 euro vale una fortuna: La valutazione è enorme | Potreste averla

LEGGI ANCHE >> Anticipazioni – Uomini e Donne: Armando e le confessione piccante | Imbarazzo alle stelle

TI CONSIGLIO ANCHE >> Whatsapp si prepara al grande cambio | Non perderete più nulla

Quali sono le monete della collezione: se le possedete siete ricchi

monete di metallo italiane e estere
monete di metallo italiane e estere (pexels)

Le monete e banconote oggetto della collezione che vale migliaia di euro, sono davvero tante. Tutte le monete di metallo hanno il sigillo da parte di un perito numismatico dove oltre alla garanzia sul livello di rarità, viene riportata la descrizione, l’autenticità e l’anno di conio.

Per chi non avesse la possibilità economica per accaparrarsi questo “affare”, c’è sempre la speranza di trovare tra le vecchie monete alcune di quelle facenti parte della collezione. Magari siete ricchi sfondati e non lo sapete, meglio controllare.

Si tratta di una moneta da 10 Lire, una da 5 Lire, una da 2 Lire, una da 1 Lira e da 2 Lire del 1946 e del 1947, in più una del 1958 da 2 Lire. Le banconote invece comprendono mille Lire del 1943, 5mila Lire del 1947, 10mila del 1948, 20mila di cui non è indicato l’anno e addirittura due titoli provvisori al portatore di Lire 5mila e 10mila. Concludono la ricca collezione una banconota da 50mila lire con l’immagine di Leonardo Da Vinci e una da ben 500.000 Lire. Vi conviene svuotare i vecchi salvadanai e inziare ad incrociare le dita.