Privacy assoluta su WhatsApp: Ecco il sistema infallibile

Se la nostra privacy sulla chat di WhatsApp è messa a rischio, c’è un sistema semplice e infallibile che ci mette a riparo da occhi indiscreti

sicurezza della privacy sullo martphone
sicurezza della privacy sullo smartphone (pixabay)

Con l’utilizzo quotidiano dei social network, sembra davvero difficile difendere la nostra privacy. Gran parte delle attività giornaliere le svolgiamo sul web, ciò significa che molte delle nostre informazioni sono oramai in rete. Basta pensare che solo su Facebook sono attivi ogni giorno 1,73 miliardi di utenti. Questo, se ci permette di ottenere dei vantaggi e dei servizi, comporta anche delle conseguenze. I dettagli della nostra vita privata, infatti, sono spesso visibili ad un gran numero di persone. Se per molti accettare questo compromesso è abbastanza semplice, per altri mettere a rischio la propria privacy è un grosso problema.

Oltre alla condivisione sulla rete dei propri dati, spesso richiesti anche solo per aprire un semplice account, ci possono essere altre situazioni fastidiose che mettono a rischio le nostre informazioni private. Quando utilizziamo lo smartphone, ad esempio, ci possono essere degli occhi indiscreti che cercano di sbirciare le nostre conversazioni. E’ la classica situazione che si presenta in metropolitana, quando notiamo che la persona seduta accanto a noi cerca di spiare sul nostro cellulare. Succede spesso, soprattutto nei luoghi pubblici, di sentirci osservati o di dover fare attenzione a non mostrare le chat sul nostro telefono. Probabilmente non molti sanno che esiste un modo per evitare questi momenti spiacevoli. Una funzione di WhatsApp infatti, ci permette di avere una privacy totale.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >> Cashback: la mazzata inaspettata | ecco chi non avrà il rimborso

LEGGI ANCHE >> Facebook pronta ad aiutare gli utenti: la modifica del social

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >> Uova di cioccolato a Pasqua, perché? | Ecco il motivo

Come proteggere la privacy dei nostri messaggi con WhatsApp

WhatsApp icona
icona di WhatsApp (getty images)

Gli occhi dei “curiosi” spesso cadono sulle nostre chat di WhatsApp, la app di messaggistica più utilizzata in assoluto. Non a caso gli stessi programmatori hanno trovato un metodo che permetta agli utenti di mantenere la propria privacy. Molti utenti però, non conoscono questa possibilità di “privacy assoluta” offerta dall’applicazione. Tramite semplici passaggi si può evitare che i messaggi e il loro contenuto appaia sulla schermata principale del nostro telefono.

Con questo procedimento nessuno potrà vederli a parte noi. Bisogna adare sulle impostazioni generali del nostro smartphone, cercare WhatsApp e cliccare sull’icona. A questo punto si dovrà andare sulla voce relativa alle notifiche, cliccare e scorrere in fondo fino a trovare l’opzione “mostra anteprime”. Qui si potrà scegliere se far mostrare il messaggio solo quando il telefono è sbloccato o, addirittura, non mostrarlo affatto. Si tratta di una piccola modifica che permette però di avere una riservatezza maggiore e ci solleva dall’ansia di essere spiati mentre chattiamo.