Negli USA nasce l’erede di Netflix, calcio e cinema | La rivoluzione dello streaming

In  arrivo negli States una nuova piattaforma streaming che farà concorrenza a Netflix e ad altre grandi compagnie.

L'edificio di Netflix
Scritta di Netflix su edificio (GettyImages)

Il pianeta dello streaming si è rivoluzionato con il nuovo millennio. Ad ora, fra le grandi imprese dedicate a questo, Netflix sembra essere la maggiore. A breve però, il colosso statunitense potrebbe essere rimpiazzato da un’enorme casa cinematografica.

I film, le serie tv, lo sport e i documentari via streaming la fanno da padrone nella tv del nuovo secolo e sembrano averlo capito bene ad Hollywood. In effetti, la casa cinematografica più grande di sempre ha deciso di sbaragliare il mercato di tutto il mondo.

La Paramount entra in scena nel mondo dello streaming e Netflix potrebbe subirne l’influenza

Lo storico edificio della Paramount
Il primo storico edificio della Paramount (GettyImages)

La casa cinematografica, tra le più antiche e stimate di Hollywood, ha deciso di entrare nel mondo dello streaming. L’annuncio è arrivato in piena pandemia e sicuramente la situazione ha anche influito, visto l’esempio dei guadagni che altri re dello streaming, tipo Netflix, stanno portando in cassa.

La Paramount, fondata nel 1914 da W.W.Hodkinson, non solo si occuperà dei film, come al solito, ma entrerà a “piedi pari” anche nel mondo calcistico e sportivo. La compagnia, che dal 1987 fa capo a S.M. Redstone, magnate con idee di business espansionistiche, ha deciso di prendersi la scena anche lontano dagli Stati uniti.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Netflix apre le porte a nuovi investimenti: le criptovalute

LEGGI QUI: Netflix: Grandi novità per Natale 2020

APPROFONDISCI ANCHE: The crown: il governo inglese fa una proposta scioccante a Netflix

Il lancio di Paramount Plus e le sue prospettive

Archi d'entrata della Paramount studios
Attuale entrata negli studi della Paramount (GettyImages)

Tutti i possibili fruitori si domandano quando questa nuova piattaforma sarà disponibile. Ad ora, sembra che il lancio sia avvenuto il 4 marzo di quest’anno, ma soltanto negli Usa. A breve però, sbarcherà anche in Europa, si parla del 25 marzo per la parte a nord del vecchio continente.

Per ora si conferma soltanto il suo lancio in Australia entro il 2021, mentre non si sa, per certo, quando arriverà nel nostro paese. I prezzi sembrano aggirarsi dai 4,99$ per il pacchetto base e 9,99$ per quello premium, disponibile con meno pubblicità.

I film saranno disponibili anche appena dopo che usciranno al cinema e le serie saranno tra le più in voga. Per lo sport, quello che sembra certo è che la piattaforma permetterà la visione della Uefa Champions league e di tanti altri eventi top globali.