Gabriella Labate, moglie di Raf: il dramma della rara malattia | Così l’ha scoperta

La moglie di Raf, Gabriella Labate, ha raccontato del brutto periodo che ha trascorso durante la sua malattia

Gabriella Labate (Instagram)

Gabriella Labate è un’attrice e coreografa italiana. I suoi primi passi li ha mossi proprio nel mondo della danza, fino a quando è stata notata da Pier Francesco Pingitore.

È quest’ultimo che ne apprezza le qualità e decide di portarla a far parte del “Bagaglino”, nota compagnia di varietà fondata nella nostra capitale. Insieme al gruppo partecipa a varie trasmissioni sul piccolo schermo, nel ruolo di “primadonna”.

Dopo essere stata presente in diversi programmi televisivi, come ad esempio la sua esperienza nella prima edizione di “Scherzi a Parte”, la Labate accresce la sua notorietà. Grazie a questo, agli inizi degli anni novanta le viene proposto di recitare in alcuni film.

Tra questi ricordiamo “S.P.Q.R. 2000 e ½ anni fa” e “Il ritorno del Monnezza”, entrambe le pellicole dirette dal regista Carlo Vanzina.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gabriella Labate (@gabriellalabate)

Ad oggi si è allontanata parzialmente dalla luce dei riflettori, dedicandosi alla sua famiglia. Vive infatti con suo marito, il noto cantante italiano Raf. Insieme a lui ha avuto anche due figli, Bianca e Samuel.

Leggi qui -> L’attico di Serena Autieri: la vista sul golfo è da togliere il fiato

Leggi qui -> Alessandro Cattelan da bravo ragazzo a “traditore” è un attimo: ha voltato le spalle

Il brutto trascorso della moglie di Raf

Gabriella è molto attiva sui social network, in particolare sulla sua pagina di Instagram, la quale è sempre ricca di nuove pubblicazioni.

Soltanto qualche ora fa, ha catturato l’attenzione dei propri follower grazie ad un nuovo post, nel quale vediamo una serie di fotografie ritenute simboliche dalla donna, tra cui alcune con suo marito.

Accanto agli scatti, troviamo una lunga didascalia inserita dalla showgirl, nella quale parla di una malattia di cui è stata vittima pochi anni fa. Già in passato era stato reso noto dalla Labate un caso di malasanità, in cui è stata purtroppo coinvolta.

“Vi racconto una cosa in questo giorno di tristissima memoria. Quattro anni fa ho dovuto affrontare un gravissimo problema di salute. Patologia rarissima scoperta la mattina di un giorno qualunque”, così ha esordito la moglie di Raf.

Mentre svolgeva le attività della vita quotidiana, ad un certo punto si è risvegliata improvvisamente in ambulanza, fino a quando è stata portata all’ospedale “Gemelli” di Roma, dove vi è rimasta per circa due mesi.

Dopo aver superato quei bruttissimi momenti, grazie anche al supporto della famiglia, ha dichiarato: “Ora sto bene e sorrido, ma in questo periodo di incertezze e paure, spesso mi volto indietro e li ci ritrovo me stessa 4 anni fa con 14 chili in meno e una lunga cicatrice dal petto fino al pube”.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gabriella Labate (@gabriellalabate)

Infine, conclude lanciando un appello rivolto al presente, riguardo la pandemia di Covid che sta attanagliando l’Italia ma non solo: “Regalare un sorriso non costa niente, con la mascherina si può sorridere con gli occhi. Fa bene agli altri e a noi. Sperando che torni in fretta la normalità nelle nostre vite, qui un mio sorriso per tutti voi”.