La dieta di Conor McGregor: perdita di peso assicurata

Una dieta da campione quella di Mc Gregor, che è controllata minuziosamente in ogni singolo elemento.

Conor Mc Gregor grida e mostra i muscoli
Conor Mc Gregor mostra il suo fisico (GettyImages)

Per diventare un vero professionista non c’è bisogno esclusivamente di allenamento. Lo sa bene Conor Mc Gregor, il campione di MMA, che sta attento alla sua dieta per poter rendere al massimo durante i combattimenti.

Un dovere quello di mangiare perfettamente, quindi l’atleta si fa aiutare dal nutrizionista Tristin Kennedy. Quest’ultimo gli ha raccomandato di variare i cibi per poter affrontare al meglio le sfide che il ring gli offre.

Mc Gregor si affida a un nutrizionista per avere una dieta equilibrata

Mc Gregor con la bandiera dell'Irlanda
Conor Mc Gregor con una bandiera irlandese (GettyImages)

Quello che permette ai campioni di poter essere degli atleti perfetti è la massima dedizione e una vita lontana dai vizi. Mc Gregor riesce in questo da sempre, anche se ogni tanto si lascia andare a qualche strappo alla regola, ma sembra mai prima degli incontri.

“Per Notorius è importante assimilare proteine e bilanciare l’apporto calorico”, dice il nutrizionista. “La dieta deve essere seguita sette giorni su sette e si basa su sei pasti quotidiani”, conclude.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: “Mi sentivo in colpa per una mela” | La dieta distruttiva di Serena Rossi

LEGGI QUI: Fiorello e la pericolosità della sua dieta: Non mangia nulla

APPROFONDISCI ANCHE: Mangiare sano in quarantena, cinque ricette per tutta la famiglia

I pasti degli atleti devono essere rigidamente controllati

La sfida fra Poirier e Mc Gregor
Dustin “the diamond” Poirier vince contro Mc Gregor (GettyImages)

Le uova, le verdure e dell’avena vanno a comporre la colazione di Mc Gregor. Di solito in tarda mattinata si mangia della frutta, che va ad anticipare il pranzo con pollo, asparagi e riso.

Nel pomeriggio viene ingerito dall’atleta irlandese un frullato di proteine. Questo va ad anticipare la cena fatta di stufato di agnello con patate. L’ultimo pasto proteico nel dopo cena va a completare la tipica giornata dello sportivo scapestrato e fan di Notorius Big.

Questo è stato il percorso che lo ha portato a combattere contro Dustin “the diamond” Poirier. Purtroppo sul ring non è andata bene a Mc Gregor, che nella seconda ripresa ha subito un incredibile KO. La rivincita per Poirier è stata portata al termine fra i pugni, i calci, i continui gesti velati di sfida e il massimo rispetto fra i due.