Quanto costa una cena da Carlo Cracco? Cifre esorbitanti

Uno degli chef stellati più famosi al mondo, Carlo Cracco, al suo ristorante ha cifre per una cena molto esose.

Lo chef italiano Cracco
Lo chef stellato Carlo Cracco (GettyImages)

Sono tante le persone che sognano di poter mangiare in un ristorante dove lavorano gli chef stellati, ma sembra non sia permesso a molti. Ad esempio, se prendiamo uno degli chef italiani più conosciuti, Carlo Cracco, mette a disposizione dei pasti con cifre esorbitanti.

Famoso per aver cucinato a personaggi di spicco nel mondo, Cracco vanta di aver fatto mangiare anche il principe del Galles Carlo. Questo mette in risalto la caratura del personaggio, che risulta essere quarto al mondo fra gli chef più ricchi.

Una cena da Cracco vuol dire altissima qualità di ogni portata

Lo chef Cracco seduto su una poltrona
Lo chef Cracco seduto vicnino a Lapo Elkann (GettyImages)

Andare in un ristorante di lusso, come quello con chef stellati, vuol dire mangiare prelibatezze che difficilmente si trovano nel commercio quotidiano. Ovviamente, andare a cena da Cracco vuol dire mangiare prodotti di primissimo livello, come, ad esempio, l’astice blue.

I costi variano in base alla scelta che viene fatta nel menu e, se lo si sfogliasse, si capirebbe il perché i piatti costino così tanto. Oltre le prelibatezze portate a tavola in maniera molto accurata, i vini e i digestivi sono fra i migliori e la scelta può essere ampia. Cracco mette a disposizione dei clienti anche una sala da caffè, dove si può andare anche solo per prendere qualcosa al bancone.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Andrea Mainardi, lo chef preferito da Antonella Clerici: Ecco chi è

LEGGI QUI: Benedetta Parodi, ex volto della cucina di Mediaset oggi lavora altrove: ecco cosa fa

APPROFONDISCI ANCHE: Cucina vegana: i tortelli di zucca

Le pietanze possono essere scelte alla carta oppure con menu fisso

Biscotti prodotti da Carlo Cracco
Biscotti di Carlo Cracco (GettyImages)

Se si scegliesse un menu alla carta, si deciderebbe fra diverse pietanze di pesce o di carne. Il prezzo per un antipasto, ad esempio, varia dai 36 euro ai 70. Stessa cosa succede con i primi e con i secondi, dove i prezzi variano sempre dai 42 euro per un risotto allo zafferano, ragù di fegatini e midollo alla piastra, ai 60 euro per un astice blu alla griglia, burro alla cannella e insalata piccante.

Il menu fisso è formato da una serie di assaggi e può essere una buona idea per delle feste chic. In effetti, il prezzo si aggira intorno ai 190 euro, compreso anche di dessert che sono delle vere e proprie opere d’arte.