Caterina Balivo rivela l’uomo che le cambiò la vita: “Il mio corpo cambiato”

La showgirl campana Caterina Balivo si è lasciata andare al ricordo di un uomo che fu l’unico a farle accettare il cambiamento del suo corpo

Caterina Balivo (Instagram)

La Balivo è una famosa conduttrice televisiva, la quale fa parlare spesso di sé, raccontando in diverse occasioni episodi della sua vita personale.

Negli ultimi anni è diventato uno dei personaggi più seguiti dagli italiani, sia sul piccolo schermo dove ha condotto diverse trasmissioni, ma anche sui suoi canali social, in particolare su Instagram dove quotidianamente pubblica varie storie.

In questo modo, tutti i suoi numerosissimi fan hanno modo di seguirla da vicino, incuriositi dalle attività dell’ex modella. Caterina ha infatti esordito sulla scena televisiva nel 1999, nel principale concorso di bellezza nostrano, “Miss Italia”.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Caterina Balivo (@caterinabalivo)

Pochi giorni fa la presentatrice, proprio attraverso il suo profilo, ha risposto ad un servizio di “Striscia la Notizia”. Nello specifico, ha contraddetto il suo contenuto, ribadendo a gran voce di non essersi mai rifatta e che tutta la sua innegabile bellezza è semplicemente frutto della natura.

Leggi qui ->  Caterina Balivo se la prende con Flavio Insinna: Do di matto se mi frega…”

Leggi qui -> Caterina Balivo preoccupa: la situazione è veramente a rischio

Colui che fece accettare il corpo cambiato della Balivo

Caterina, la quale abbiamo visto recentemente nella trasmissione “Il cantante mascherato” come giudice di gara, ha voluto ricordare un uomo che per lei ha avuto un certo peso.

Dopo essersi mostrata a fare shopping in compagnia della piccola Cora (sua figlia), ha caricato qualche video in cui ha tristemente dato l’addio a Giovanni Gastel.

Quest’ultimo, è stato un noto fotografo italiano. Si è spento proprio ieri, all’età di 65 anni. Si trovava a Milano e il motivo del suo decesso è da imputare al Covid 19. L’uomo, dopo aver iniziato a muovere i primi passi nella fotografia negli anni settanta, ha fatto successo il decennio seguente, lavorando per varie riviste importanti di moda, tra cui “Vogue” e “Vanity Fair”.

La Balivo ha raccontato il loro primo incontro, quando al tempo era incinta del suo primogenito, Guido Alberto. Lui le disse che era così bella con quelle forme e fu così convincente che la convinse a scattare delle foto nuda. Da quel momento in poi la showgirl imparò a guardarsi con occhi diversi.

Caterina Balivo (Instagram)

“Giovanni Gastel, dire un fotografo è riduttivo, lui era un uomo di charme, elegante, ironico… un talento con la macchinetta”, queste le parole ricche di stima da parte di Caterina, la quale infine fa una confessione: “L’unico che mi fece accettare il mio corpo cambiato”.