Damiano dei Maneskin e lo strano commento di Alba Parietti: Il grande polverone

Damiano e la sua band, i Maneskin, vivono un bel momento con tantissimi apprezzamenti che arrivano anche da personaggi noti come Alba Parietti.

Maneskin (Instagram)

I Maneskin a Sanremo stanno “spaccando tutto”. La band si è formata a Roma nel 2015 e rilancia il rock sul palcoscenico del Teatro Ariston. Questa è composta da Damiano David, Victoria De Angelis, Thomas Raggi ed Ethan Torchio. Nel 2017 arriva la notorietà grazie a X Factor.

Nonostante non riuscirono a vincere furono i vincitori morali e si aggiudicarono un contratto con l’etichetta Sony Music. La band si sviluppa così Damiano David è il leader, Victoria De Angelis la bassista, Thomas Raggi il chitarrista e Ethan Torchio è il batterista.

La band si è formata solo con i primi tre con il batterista Ethan Torchio che è arrivato nel gruppo solo in un secondo momento riuscendo a dargli sicuramente qualcosa in più.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Måneskin (@maneskinofficial)

Nati tra il 1999 e il 2001 i ragazzi che formano questo gruppo sono veramente giovanissimi, ma hanno un talento da fare invidia. Per loro ha speso parole molto importanti una vip amatissima dal pubblico italiano.

Leggi anche -> Belen Rodriguez senza filtri all’intervista: Sono un tr**a con lui | VIDEO

Leggi qui -> Fiorello è tormentato dagli incubi notturni: “lo sogno spesso”

I Maneskin e gli apprezzamenti di Alba Parietti

I Maneskin stanno conquistando il Festival di Sanremo ricevendo complimenti in ogni dove. Grazie alla loro voce e alle musicalità rock sono riusciti a raggiungere un successo che per alcuni era impensabile nonostante quanto di bello fatto vedere a X Factor dove erano arrivati secondi dietro Lorenzo Licitra.

In Italia ora sono una delle band più amate. Proprio per questo il direttore artistico della kermesse della musica italiana, Amadeus, ha deciso di puntare su di loro permettendogli di arrivare a un traguardo ancor prima dell’inizio del Festival che in pochi si sarebbero aspettati almeno all’inizio della loro carriera.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Måneskin (@maneskinofficial)

Alba Parietti su Instagram commenta così: “Damiano dei Måneskin ha messo d’accordo donne, uomini, pervertiti, lesbiche, gay, nani, cani, alani e levrieri afgani di tutte le età, e finalmente anche noi signore “grandi” possiamo guardare il culo di un diciottenne”.