Elisabetta Ferracini, dall’essere mamma agli impegni lavorativi: “Tanti progetti in cantiere” – L’esclusiva

Elisabetta Ferracini, volto noto negli anni ‘90 della tv dei ragazzi, debutta in una serie tv. Rapido il successo che da Solletico la portò fin sul palco dell’Ariston. La ragazza della porta accanto, figlia di talento della zia d’Italia, Mara Venier, oggi è un po’ meno Sailor Moon e più mamma del suo Giulio

Elisabetta Ferracini e Mara Venier
Elisabetta Ferracini e Mara Venier

Chi non ricorda la sigla: “So-so-so-solletico” di uno dei programmi storici della tv dei ragazzi, andato in onda negli anni ’90 su Rai 1?

Una delle protagoniste che hanno reso il programma, un vero e proprio cult, è stata proprio Elisabetta Ferracini, scoperta dall’allora direttore di canale 5, Paolo Vasile che la volle in una serie tv, accanto ad Alessandro Haber e Ottavia Piccolo.

La sua palestra, così ci racconta Elisabetta, fu senza dubbio Solletico. Il programma, condotto insieme a Mauro Serio, tuttora sua amico che le permise di vincere la timidezza del video e di aggiudicarsi tre Telegatti.

“Mauro, veniva già dal teatro e da altri programmi per ragazzi, con me è stato generoso. Ricordo un imprevisto che capitò durante il gioco ramarri vs pantere rose. Nel match con il filo di liquirizia, sbagliai e mi ritrovai a mordergli un labbro fino quasi a staccarglielo!”.

LEGGI QUI>>> Elisabetta Ferracini, figlia di Mara Venier: Ecco cosa fa ora

La consacrazione arrivò con Sanremo Giovani, a volerla sul palco dell’Ariston, fu proprio l’istituzione Pippo Baudo. “Ero terrorizzata ma lui sapeva tranquillizzarmi e mi diceva di essere sempre me stessa, concetto ripetuto anche da mia madre fin dall’inizio della mia carriera”.

Gli affetti di Elisabetta Ferracini

Elisabetta Ferracini ha da sempre conservato, nonostante la popolarità, il suo mondo ricco di affetti.

Dalla sensibilità spiccata, dal cervello troppo veloce, dal suo essere mamma apprensiva, si presenta un po’ meno Sailor Moon, ma come una donna realizzata, fidanzata con Pierfrancesco Forleo, che lei definisce un uomo speciale e mamma di Giulio, di cui è profondamente innamorata e per cui ha abbandonato la tv.

“Spero che mi porti presto una fidanzata a casa! Non sono gelosa ma ho paura di tutto. Al solo pensiero che partirà per l’Università mi commuovo. Dopo il lockdown abbiamo fatto un tatuaggio insieme. Lui una rosa, io il simbolo dell’infinito con il suo nome”.

LEGGI QUI>>> Il nome di Mara Venier tatuato sul braccio: ecco chi è

Suo figlio Giulio è anche molto amato da nonna Mara Venier, da cui Elisabetta ha ereditato l’essere una mamma apprensiva e di cui è fan numero 1.

“Da telespettatrice di Mara Venier, penso che lei spacchi in tv, è la zia d’Italia. Le donne hanno fiducia e si identificano in lei, lei è una di loro. Inoltre ha dato conforto agli italiani in un momento storico difficile credo che nessuno possa sostituirla a Domenica In, perché è la numero 1! È una donna instancabile e una grande lavoratrice. Come mamma, invece ho imparato a capirla crescendo, da quando sono diventata anch’io mamma, ci siamo avvicinate anche di più. Uno dei miei bei ricordi che ho con lei, è proprio dell’ultima estate tutti insieme a Forte Dei Marmi”.

Nella vita affettiva di Elisabetta ci sono anche Jerry Calà e Nicola Carraro, attuale marito di sua madre. “Sono due uomini generosi e perbene, sempre presenti, a cui sono legatissima. Jerry per me è stato come un secondo papà; Nicola, è arrivato nella mia vita quando ero già grande. In questo periodo con lui mi sto divertendo facendo una sit-com su Instagram. Ad entrambi voglio un sacco di bene”.

LEGGI QUI>>> Mara Venier e la delicatezza di una “madre”: Michele Bravi commuove

La nuova Elisabetta è pronta a tornare in pista

Madrina della Lazio, un po’ ipocondriaca, un po’ Miss Amuchina (lo era già 10 anni fa nell’era pre-Covid), Elisabetta è una donna solare, sportiva e amante del gyrotonic ma anche romantica, non a caso uno dei suoi film preferiti è: “Harry ti presento Sally”.  Il Covid come a tutti le ha stravolto la vita. “Mi manca la mia vita di prima. E mi sono resa conto di quanto davamo per scontato i gesti quotidiani. Solo per questo farei il vaccino anche domani”.

La tv la corteggia da sempre, tante le proposte anche dei reality per una sua partecipazione, ma Elisabetta Ferracini ha sempre rinunciato per potersi dedicare alla famiglia. Ora è pronta a rimettersi in gioco, già da un po’ lavora in una società che si occupa di eventi e pubbliche relazioni. La comunicazione è la sua passione, lavora come influencer sui social, dove ha calamitato l’attenzione di un pubblico femminile.

“Bisogna fare buon uso dell’utilizzo dei canali social, perché sono tanti i frustrati da tastiera in circolazione. Non ho tanti haters ma quando qualcuno mi dà fastidio faccio come fa mia madre, lo blocco”.

Il lavoro, per la Ferracini, è una medicina importante, per questo è pronta a rimettersi in gioco. “Ho tanti progetti in cantiere. La tv chissà… mi piacerebbe fare magari anche Ballando con le stelle”.