Giovanni Ciacci distrutto dalla malattia: “Bruttissime cicatrici ai polmoni”

Giovanni Ciacci ha lasciato un po’ tutti senza parole con una dichiarazione legata a uno stato di salute un po’ preoccupante.

Giovanni Ciacci (Instagram)

Il Coronavirus ha cambiato la vita di tutti anche se si spera che prima o poi si possa pronunciare la parola fine di fronte a una situazione tanto devastante. Sicuramente le abitudini di un tempo ormai sembrano essere diventate dei veri e propri sogni.

In Italia sono stati tantissimi i morti e così anche moltissimi i positivi. Sicuramente la situazione è difficile ancora oggi anche se è passato un anno dalla dichiarazione di emergenza sanitaria. Sono diversi i personaggi noti che si sono ammalati.

Tra questi prendiamo per esempio Gerry Scotti che è stato costretto all’ospedale così come Carlo Conti. Anche se per fortuna entrambi i vip alla fine sono riusciti a uscire da situazioni molto complicate con tranquillità e qualche piccola sofferenza.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giovanni Ciacci (@giovanniciacci)

Anche Giovanni Ciacci ha dovuto vivere un momento non di facilissima gestione.

Leggi qui -> Amadeus dopo le accuse: zittisce tutti in grande stile

Leggi qui -> Eleonora Cadeddu, Annuccia di un medico in famiglia, ecco cosa fa oggi

Leggi qui ->  Amadeus, “Emiro della tv” con il nuovo programma: Soldi a palate

Giovanni Ciacci: la sconcertante rivelazione sui postumi del Covid-19

“Il covid mi ha lasciato segni indelebili”. Così Giovanni Ciacci racconta la sua situazione legata al Coronavirus che l’ha colpito. Il tutto è stato scoperto quando ha effettuato delle visite mediche per andare a partecipare per L’Isola dei Famosi.

Questa situazione ha fatto comprendere come non fosse idoneo per partecipare alla trasmissione di Canale 5: “Ho scoperto di avere una fibrosi polmonare, un irrigidimento dei tessuti colpiti dal Covid, una minore capacità respiratoria, un ridotto volume polmonare, scarsa forza dei muscoli respiratori, minore resistenza allo sforzo e delle bruttissime cicatrici ai polmoni”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giovanni Ciacci (@giovanniciacci)

La situazione è molto preoccupante che l’ha costretto a vivere situazioni non di facilissima gestione: “Ho anche la così detta nebbia al cervello. Questa cosa mi è successa proprio domenica prima di entrare negli studi di Live – Non è la d’Urso”.