Giovanni, figlio di Claudio Baglioni: già nell’olimpo | Ecco cosa fa

Chitarrista di successo, una giovane carriera già importanti, con grandi esperienze. Figlio d’arte, il padre è una leggenda italiana

Claudio Baglioni sul palco dell'Ariston
Claudio Baglioni (Gettyimages)

Sarebbe facile, forse anche troppo, stare qui a rimarcare una carriera lunga e di grande spessore come quella di Claudio Baglioni. Uno dei musicisti più importanti del nostro tempo, cantautore che ha incantato diverse generazioni, in grado di riscrivere costantemente il proprio percorso. Una delle ultime esperienze importanti, quella della conduzione del ‘Festival di Sanremo’, ha nuovamente messo sotto i riflettori la grandezza di un artista senza tempo.

Chi ha seguito la carriera di Claudio, i suoi fans ma anche semplicemente chi bazzica il mondo della musica, non quella meramente commerciale, saprà benissimo che anche il figlio Giovanni da qualche anno sta seguendo un percorso molto importante. Lontano dalle luci dei riflettori, si intende, ma il Baglioni figlio d’arte ad oggi vanta un curriculum importante ed un seguito non da sottovalutare.

Merito, ovviamente, di un grande talento mostrato già in tenera età, quando la chitarra ha rapito l’attenzione di Giovanni, attirandolo in un mondo affascinante come quello della musica, dove già papà Claudio aveva scritto pagine importanti di storia.

Ad oggi il Baglioni jr sembra possa avere un futuro roseo nel mondo della musica, più di quanto non abbia già costruito fino a questo momento. Grandi collaborazioni, esperienza da vendere già maturata nonostante la giovane età.

Claudio Baglioni ed il rapporto con Giovanni

Per Claudio il figlio è un grande orgoglio. La canzone ‘Avrai‘, dedicata proprio a Giovanni, è una chiave importante per cogliere quanto Baglioni padre abbia a cuore il giovane classe ’82 (compleanno il 19 maggio), nato dall’amore con l’ex moglie Paola Massari, anche lei cantautrice e di fatto una delle muse di tantissimi dei successi di Claudio.

“Diventare padre mi ha fatto riscoprire le cose belle della vita”, disse il cantante romano ai microfoni di Famiglia Tv poco dopo la nascita del figlio. Un evento che, evidentemente, ha scosso la sua vita, portandolo ad un livello di consapevolezza artistica ancora più alto.

Leggi qui —> Carlo Conti e il bacio rubato a Sanremo: ecco con chi

Leggi qui —> Stefano Bettarini continua la sua guerra: si arma della costituzione

Giovanni Baglioni, una carriera già importante

La carriera di Giovanni è stata ispirata da grandi maestri internazionali della chitarra, da Tommy Emmanuel passando per Erik Mongrain, Andy Mckee, Michael Hedges. Dal 2006 ha cominciato ad esibirsi dal vivo, collaborando con tanti artisti e partecipando ad eventi molto importanti nel mondo della musica.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Claudio Baglioni (@claudiobaglioniofficial)

Nel 2009 è stato pubblicato il suo primo disco, ‘Anima Meccanica’, a cui sono seguiti ben due tour di grande successo, con grandi consensi da parte della critica. Tra le tante collaborazioni c’è quella con Mario Biondi, per il quale è stato guest star nel disco ‘If’ ed anche in quello successivo ‘Spazio tempo tour’. Senza dimenticare, poi, la partecipazione come guest star solista e arrangiatore nei concerti di papà Claudio, suonando nel suo disco ‘QPGA’.