Giorgio Panariello da Fabio Fazio rivela: “la mia sfortuna..”

Il simpaticissimo comico Giorgio Panariello, protagonista di un siparietto con Fabio Fazio, rivela la sua sfortuna

G. Panariello (Instagram)

Giorgio Panariello è un attore, cabarettista, conduttore televisivo e regista italiano. Inizia la sua carriera artistica negli anni ottanta come deejay ed imitatore in radio.

Ha fatto parte di un gruppo chiamato “I lambrettisti”, con il quale si esibisce in spettacoli comici. Durante una di queste esibizioni, a Firenze, incontra Leonardo Pieraccioni e Carlo Conti.

Il pezzo forte del suo repertorio è l’imitazione di Renato Zero. Nel 1991 approda in Rai nel programma “Stasera mi butto”. In quel periodo comincia a proporre nei suoi spettacoli altri personaggi tipicamente toscani che con il tempo lo renderanno famoso.

Nella metà degli anni novanta debutta nel cinema e nel 1999 ha la sua prima esperienza nei panni di regista con il film “Bagnomaria”. Nei primi anni duemila invece conduce uno show chiamato “Torno Sabato”, in onda su Rai1. Qui si cimenta nell’imitazione di diversi Vip tra i quali Adriano Celentano, Luciano Pavarotti, Terence Hill, Raffaella Carrà, Gianni Morandi ecc.

 

Leggi qui -> Chiara Ferragni: il look sexy ma stravagante per il periodo COVID

All’apice della sua carriera, è stato presentatore e direttore artistico nel 2006 della cinquantaseiesima edizione del Festival di Sanremo.

Giorgio Panariello e la sfortuna

L’esilarante comico toscano ha sempre strappato molte risate sia nei suoi spettacoli che nei film a cui ha partecipato, grazie alla sua innata vena ironica.

Leggi qui -> Martina Stella: “La bellezza di Roma”, ma a colpire è altro

Leggi qui -> Lapo Elkann e la dichiarazione a Mara Venier: “Mi sento a casa”

Recentemente è stato protagonista di un breve siparietto durante il programma di Fabio Fazio “Che tempo che fa”, su Rai 3. Insieme a lui c’è anche Marco Giallini, noto attore cinematografico. I due non sono tuttavia presenti in studio, bensì si trovano in collegamento video.

Panariello prende la parola e afferma ironicamente che lui ed il collega hanno avuto una sfortuna. Infatti Giorgio e Marco sono costretti a condividere lo stesso studio televisivo, nel quale si svolgeranno le riprese nel medesimo giorno e orario.

Dalla sua parte avviene una sorta di late show, mentre l’attore romano ospita personaggi del mondo della musica e dello spettacolo. Tra i vari personaggi invitati troviamo Paola Turci, Marracash, Francesco De Gregori ecc.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rai 3 (@instarai3)

Il nome della trasmissione sarà “Lui è peggio di me” e vedrà i due artisti, così diversi tra di loro, convivere all’interno dello stesso teatro. L’ unica certezza è che di certo non mancheranno le risate e che l’intrattenimento per i telespettatori è garantito.