Carlotta Proietti, figlia del maestro Gigi: Ecco cosa fa

Carlotta Proietti è la figlia d’arte del noto attore Gigi Proietti. Lui è diventato un’icona del cinema/teatro, mentre lei prova a seguire le sue orme

Carlotta Proietti (Instagram)

Gigi Proietti è un famosissimo attore, comico, doppiatore, cabarettista e conduttore televisivo italiano, nato a Roma nel 1940. La sua carriera iniziò come cantante, dichiarò infatti che per mantenersi gli studi suonava la chitarra in un night club, del quale raccontò anche parecchi aneddoti.

Non essendo figlio di attori non volle quindi intraprendere una carriera a teatro, fortunatamente poi ci ripensò e si iscrisse al Centro Teatro Ateneo, dove du allievo di personaggi di spicco del settore. Piano Piano la sua carriera decollo, la sua sfrontatezza, il suo umorismo vennero notati in poco tempo e presto venne chiamato ad interpretare ruoli anche sul grande schermo.

Il suo esordio arriva nel 1964, da li inizia un viaggio che lo collocherà nell’olimpo dei più grandi volti del cinema nostrano. La sua presenza sul palco non conosce tramonto, lavorerà in questo settore fino a poco prima della sua morte, continuando per ben sette decadi.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Carlotta | Proietti (@carlotta.proietti)

Leggi qui —> Alessia Marcuzzi e la sua amatriciana a casa di Mara Venier

Leggi qui —> Mara Venier e Katia Ricciarelli: lo sfortunato episodio che scosse entrambe

Tanti sono i personaggi che lo hanno reso famoso tra cui forse il più iconico lo storico Mandrake uno dei protagonisti del celebre “Febbre da cavallo“. La sua scomparsa avviene nel novembre dell’anno corrente, lasciando un vuoto incommensurabile nella vita dei suoi familiari, in particolare la figlia Carlotta che nel padre vedeva il suo eroe.

Carlotta Proietti sulle orme del defunto padre

Gigi Proietti fu una persona molto riservata. Nonostante la grande fama che acquisì nel tempo non ha mai amato che la sua vita privata apparisse sulle riviste prima e su internet poi. Non era neanche un grande utilizzatore dei social, si crede per il medesimo motivo.

Tuttavia gli eventi importanti della sua vita hanno sempre suscitato molto clamore, come ad esempio la sua storia con Sagitta Alter, guida turistica svedese. Non si sposarono mai ma ebbero due figlie, Carlotta e Susanna.

Carlotta nel padre trovò una fonte di ispirazione e la sua morte deve l’ha particolarmente colpita. Ha sempre cercato di seguire le sue orme, certo è difficile con il nome che porta non sentirsi all’ombra ma lei ha accettato la sfida senza paura e si è messa in gioco.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Carlotta | Proietti (@carlotta.proietti)

Leggi qui —> Elisabetta Gregoraci tra attacchi ed avvocati: “Loro copiano tutto”

È riuscita a costruirsi una carriera come attrice e cantante, certo non è riuscita a farsi un nome come fece il padre, tuttavia ha avuto la fortuna di recitare al suo fianco nel film “Una pallottola nel cuore2”. Anche lei come il padre è una persona molto riservata, ma quando si portano nomi così “pesanti” pur non volendo si finisce sempre al centro dell’attenzione.