Le meteore: che fine ha fatto Dawson di Dawson’s Creek?

Dawson’s Creek è stata una serie che ha animato numerosi adolescenti. Andiamo a scoprire che fine ha fatto il celebre personaggio Dawson.

james van der beek (instagram)
james van der beek (instagram)

Dawson’s Creek è una delle serie tv americane più amate dai giovani. Trasmessa dal 1998 al 2003, ha dato adito a sei stagioni, con un totale di 128 episodi. Tra gli attori principali non poteva che esserci Dawson Leery, interpretato dall’olandese Jim Van Der Beek Jr. Ha iniziato a recitare alla tenera età di 13 anni, per poi arrivare a lavorare come doppiatore già nel 1986 in Laputa – Castello nel cielo.

Leggi qui —> Diletta Leotta: l’opera d’arte è lei o quella posizionata sul muro

Il suo più grande successo non poteva che essere Dawson’s Creek, con il quale ha raggiunto un successo planetario, sotto ogni punto di vista. Esperienza che l’ha incredibilmente segnato, tant’è che per partecipare alle serie televisiva dovette interrompere gli studi universitari.

Cos’è accaduto a Dawson dopo la serie tv di successo?

james van der beek (instagram)
james van der beek (instagram)

Qualcosa sicuramente è andato storto nel corso degli anni siccome il successo che ha avuto nella serie non è riuscito a portarlo avanti nel futuro. Possiamo dire che al contrario di Zac Efron, che dopo High School Musical, è riuscito ad ottenere parti importanti in numerosi film, il discorso è diverso per Van der beek.

Leggi qui —-> Elettra Lamborghini: prima va in preghiera e poi mostra le sue forme

Se durante la serie, ottiene un ruolo in Scary Movie, oltre che partecipazioni in diverse pellicole, alla conclusione di Dawson’s Creek, le chiamate sono sicuramente limitate. Degna di nota è la partecipazione al video musicale Blow di Kesha, o nella sit-com “Non fidarti della str**** dell’interno 23”. Nel 2013 è invece presente in Labor Day proiettato al Toronto International Film Festival. Anche in questo caso però non riesce a prendersi le luci della ribalta.

Col passare del tempo perde spessore e visibilità, tanto che il suo nome appare spesso sui giornali solo per vicende personale e che esulano dal mondo dello spettacolo. Ne è testimonianza il divorzio del 2009 e le conseguenti polemiche generate in tutta l’America.

Le sue ultime apparizioni

james van der beek (instagram)
james van der beek (instagram)

Le ultime apparizioni, in ordine di tempo, lo vedono nel 2014 entrare nel cast fisso della serie CSI. Poi è tra i protagonisti nella serie Pose, la quale dura 2 stagioni. Da poco il suo ritorno in Italia, con la serie arrivata qui il 30 ottobre.

Leggi qui —> Michelle Hunziker furiosa: “Dov’è? Non lo trovo”

Come accade poi anche in Italia, dove molte celebrità sull’orlo della crisi partecipano a talent show, questa volta è toccato anche James, il quale è stato impegnato nello show televisivo Ballando con le stelle. Insommaper lui una carriera nata molto presto e che però si sta lentamente, e inesorabilmente, spegnendo.

Impostazioni privacy