Laura Pausini, il ringraziamento che nessuno si aspetttava: “Mi ha salvata Pippo Baudo”

Laura Pausini ha fatto un ringraziamento ad una persona speciale: si tratta di Pippo Baudo, i dettagli e le curiosità della vicenda

Laura Pausini è una delle cantanti più celebri e longeve della musica italiana, le sue canzoni sono ascoltate in tutto il mondo e nel corso del tempo ha conquistato anche l’America Latina e L’Europa. Ella nasce a Faenza nel 1974 sotto il segno del Toro, e cresce a Solarolo. Fin da piccola affianca suo papà musicista, tra il coro della chiesa e il pianobar. Nel 1991 venne iscritta da suo padre al primo concorso canoro “Festival di Castrocaro”, dove non arrivò in finale perché non aveva un brano inedito, successivamente il papà Fabrizio la iscrisse al concorso Sanremo Famosi dove, con il brano Si sta così vinse il concorso.

 

laua seria
Curiosità (foto web)

Nonostante la vittoria del concorso, il successo non arrivò subito ma, dopo un pò di tempo fu contattata da una redazione de “Il Resto del Carlino” dal produttore e compositore di Forlì Angelo Valsiglio, che voleva farle dei provini e le propose il brano La solitudine, scritto per lei che sembrava modellato per il suo stato d’animo: inizialmente il brano era dedicato ad Anna che, in seguito fu modificato in Marco: “Inizialmente il brano cominciava con “Anna se n’è andata”, invece di “Marco se n’è andato”. Ma per il resto la storia era la fotografia della mia vita fino a quel momento, perché io comunque andavo veramente a scuola con il treno delle 07:30.[…] Marco era il mio fidanzatino dell’epoca e per questo, quando cantavo quel brano, mi emozionavo tanto”.

Uno dei personaggi più celebri della musica italiana ha subito creduto in Laura, e stiamo parlando di Lucio Dalla che le disse: “Mo cosa fai nel ristorante? Vai fuori e vai a spaccare il c**o ai passeri!”. Ha aggiunto: “Lucio veniva a mangiare quasi tutte le sere nel ristorante a Bologna dove io facevo pianobar con il mio babbo“.

Laura ha dovuto affrontare un momento molto duro della sua vita, ma una persona l’ha aiutata a venirne fuori, un personaggio che sin dal primo momento ha creduto in lei.

LEGGI QUI>Loretta Goggi, il lutto che l’ha devastata: “Tante cose sono cambiate…”

LEGGI QUI>“Se mi sblocco, ti mangio”, la confessione bollente dell’ex gieffino su un’altra concorrente

Laura Pausini e l’aiuto di Pippo Baudo

Laura sorride
Il momento duro (foto web)

La cantante, durante una recente intervista ha rivelato di affrontare un momento duro della propria vita ossia la perdita della voce per ben quattro mesi, un’esperienza che l’ha traumatizzata parecchio e l’ha segnata, ma al suo fianco c’è stato un vecchio amico che non l’ha mai lasciata da sola: si tratta di Pippo Baudo.

Ella ha rivelato: “Questa esperienza mi ha traumatizzata. Sono stati quattro mesi terribili che mi hanno segnata”. 

Il conduttore l’ha portata in Austria per farla curare e se Laura è tornata a regalare momenti magici alla musica italiana è anche merito di Pippo Baudo.