Anna Falchi, la confessione sconvolgente: “Sono stata picchiata da un uomo”

La bellissima Anna Falchi ha fatto una rivelazione sconvolgente: ecco cosa è successo, i dettagli e le curiosità della vicenda

Anna Falchi, classe 1972 è nata in Finlandia è una delle attrici e showgirl più famose del mondo dello spettacolo. Ella si trasferisce all’età di sei anni in Italia con i suoi genitori dopo aver vissuto nel suo paesino di origine. Nel 1989 vince il concorso di bellezza Miss Italia, vincendo anche la fascia di Miss Cinema, aprendole immediatamente le porte del mondo dello spettacolo.

 

Anna primo piano
Curiosità (foto web)

Dopo il concorso di bellezza, ella comincia a recitare in uno spot pubblicitario diretta dal maestro del cinema Federico Fellini, recitando successivamente in numerose fiction e film con alcuni noti registi e attori come  come Carlo Vanzini, Michele Soavi, Dino Risi, Sergio Martino e Carlo Lizzani; ma anche Paolo Villaggio, Renato Pozzetto, Christian De Sica, Massimo Boldi e Ezio Greggio.

E’ stata conduttrice per diversi programmi televisivi tra cui  Superbrain – Le supermenti, in cui è ospite fisso dal 2012 al 2013 , La Sposa Tv, Donne e Sposa e Telenorba, Cucina con Anna, i Fatti vostri al fianco di Giangarlo Magalli.

Ella è una tifosa della Lazio e c’è stato un episodio che ha scatenato non poche polemiche, ossia un video del calciatore Zaniolo mentre fa un gestaccio alla squadra avversaria e Anna ha risposto: “Il video post-derby che sta scatenando tante polemiche non voleva danneggiare nessuno. Il mio intento era goliardico. La mia nipotina, romanista, voleva immortalare il suo idolo Zaniolo e per caso ha “colto l’attimo”. Facciamoci tutti una risata e… Forza Lazio”. 

Ella nonostante la sua bellezza mediterranea e la sua carriera brillante, ha fatto una rivelazione sconvolgente.

LEGGI QUI>Benedetta Rossi e l’esperienza traumatica: “In quel momento lo odiavo”

LEGGI QUI>Rudy Zerbi prende una dura posizione: “Se prendi in giro e menti…”

La dichiarazione che ha lasciato tutti senza parole

anna rossetto fucsia
La confessione (foto web)

Anna Falchi durante un’intervista si è soffermato su un tema molto delicato, la violenza sulle donne, confessando che in passato anch’ella è stata vittima di violenze sia fisiche che psicologiche da parte dell’ex fidanzato.

Ella ha confessato di aver subito due aggressioni all’età di 13 e 18 anni: “Io sono stata picchiata da un uomo, a nessuna donna dovrebbe accadere. Mai più. Ho sofferto botte e violenza psicologica. Mi sono ribellata e ho rinunciato, nonostante fosse un grandissimo amore”. 

Ora Anna Falchi ha superato questo dolore ed è felice con Andrea Ruggeri e la loro storia procede a gonfie vele ormai da quasi quattro anni anche se al momento non è sua intenzione sposarsi o convivere tanto da rivelare: “Sono pentita di essermi sposata con Stefano. Il matrimonio è stato il mio grande errore, io sono per le case separate”.