Arisa, la dolorosa confessione in diretta | Vittima di molestie

La cantante Arisa ha fatto una confessione in diretta: è stata vittima di molestie. Ecco i dettagli e le curiosità della vicenda

Arisa, classe 1982 è una cantante e personaggio televisivo italiano, ma il suo vero nome è Rosalba Pippa. Il suo debutto musicale avviene nel 2008, quando, dopo aver vinto  SanremoLab, ha raggiunto il successo partecipando al 59º Festival di Sanremo nel 2009 con il singolo Sincerità, vincitore della categoria “Nuove Proposte”. Ella ha vinto il Festival della canzone italiana sia nel 2009 che nel 2014 con il brano Controvento. Nel corso della sua carriera ha ottenuto vari premi e riconoscimenti tra cui ricordiamo un Premio Assomusica e un Premio della Critica “Mia Martini”, un Premio Sala Stampa al Festival di Sanremo 2012, due Wind Music Awards, un Venice Music Awards e un Premio Lunezia.

 

Arisa sorride
Curiosità (foto web)

La cantante è nata a Genova ma cresciuta a Pignola e il suo nome d’arte è l’acronimo di tutti i componenti del suo nucleo familiare, la A deriva dal nome del padre Antonio, la R dal suo stesso nome Rosalba, la I e la S dai nomi delle sue sorelle Isabella e Sabrina, e la A finale dal nome della madre Assunta. Partecipa al suo primo concorso musicale all’età di quattro anni, con Fatti mandare dalla mamma di Gianni Morandi. Una volta diplomata al liceo pedagogico svolge diversi lavori fra cui cameriera, cantante di piano bar, baby sitter, parrucchiera, donna delle pulizie ed estetista fino a poche settimane prima del suo esordio a Sanremo.

Nel 2008, dopo aver vinto SanremoLab ha partecipato di diritto al Festival di Sanremo presentando il brano Sincerità composto da Giuseppe Anastasi, Maurizio Filardo e Giuseppe Mangiaracina, classificandosi al primo posto e vincendo così la categoria. In quello stesso Festival, ella vince anche il premio Premio Assomusica Casa Sanremo con una motivazione specifica: “La canzone Sincerità viene arricchita dal personaggio Arisa che ha saputo creare un rapporto immediato con il pubblico. Nell’esibizione con il Maestro Luttazzi, Arisa ha dimostrato di saper calcare il palco con semplicità e dimestichezza adattandosi perfettamente all’atmosfera dell’arrangiamento swing del brano”. 

Dopo tanti successi ella ha fatto una dichiarazione circa l’amore e la vita sentimentale dichiarando che il sentimento dura solo tre anni: “Gli uomini cominciano a diventare distratti dopo due anni e mezzo, due anni, facciamo anche uno e mezzo”. 

In un’intervista ella ha rivelato di aver subito delle molestie sessuali.

LEGGI QUI>Alessia Fabiani, dal successo come ‘letterina’ all’addio alla tv: ha cambiato vita

LEGGI QUI>Luisa Ranieri, la tragica scomparsa che l’ha segnata | Un vuoto enorme

Arisa e la confessione che lascia senza parole

Arisa e i capelli a caschetto
Il dramma (foto web)

In una lunga intervista a Le Belve di Francesca Fagnani, Arisa decide di confessare un segreto che ha tenuto nascosto per anni raccontando con grande dolore di aver subito in passato delle molestie sessuali. Un episodio che l’ha cambiata completamente e l’ha segnata per sempre.

La conduttrice le chiede: “Ha mai ricevuto attenzioni che non desiderava ricevere” e Arisa ha replicato: “Sì. Mi succede spesso” , continuando la Fagnani le ha chiesto se si sentiva di raccontare un episodio in particolare, ma la cantante ha preferito di no aggiungendo solo: “Ero già adulta”.