Ambra Angiolini devastata alla subdola malattia: “L’inizio del baratro…”

Anche Ambra Angolini ha dovuto affrontare un momento molto complicato, lo ha raccontato lei stessa in una recente intervista

Ci sono donne che negli ultimi 30 anni hanno scritto vere e proprie pagine di storia della televisione. Certo, lo strumento è cambiato e oggi è difficile che si possa emergere come si faceva all’inizio degli anni ’90. Sono cambiati i programmi televisivi, sono cambiate le modalità di interazione con il pubblico, ma soprattutto è cambiata anche la percezione della notorietà sul piccolo schermo.

 

Ambra Angiolini
Ambra Angiolini (Gettyimages)

Cosi guardando indietro nel tempo ci ritroviamo di fronte Ambra Angiolini, donna che ha saputo destreggiarsi sul piccolo schermo fino a diventare una vera e propria icona alla fine del secolo scorso. Una carriera che ha visto soprattutto in ‘Non è la Rai’ l’esplosione definitiva della Angiolini, che poi continuano la sua carriera esplorando diversi tipi di ruolo all’interno del mondo dello spettacolo.

L’incontro con il Cinema, per la bella Ambra, ha avuto una funzione letteralmente esplosiva per la sua carriera. Cosi la sua partecipazione al film ‘Saturno contro‘, diretto da Ferzan Ozpetek, le permise di vincere diversi premi cinematografici in quel 2007. Dai ‘David di Donatello’ ai ‘Nastri d’argento’. Insomma, proprio grazie al Cinema Ambra è arrivata alla vetta della notorietà. Poi la conduzione, gli eventi e tanti che hanno ritrovato nella Angiolini quella professionalità che spesso viene sottovalutata.

LEGGI ANCHE >>> Ambra Angiolini, il ricovero affrontato: il triste motivo che nessuno si aspettava

LEGGI ANCHE >>> Ambra Angiolini e il poeta-modello Lorenzo Quaglia: ecco tutta la verità sulla loro storia

Ambra Angolini, la malattia subdola che ha dovuto combattere

Ambra Angiolini
Ambra Angiolini (web source)

La conduttrice si è lasciata alle spalle anni di carriera brillante, ma anche diversi problemi che hanno condizionato la sua vita. E cosi per la Angolini non è stato semplice fronteggiare una patologia molto seria, subdola, che l’ha tenuta sotto scacco praticamente fin da giovanissima.

Stiamo parlando della depressione, che ha colpito la Angolini quando era praticamente un’adolescente. E’ lei stessa ad aver rivelato tutto nel corso di un’intervista rilasciata a ‘Vanity Fair’: “A 18, dopo Non è la Rai, non essere madre mi fece scoprire per la prima volta il volto della depressione“, la rivelazione che Ambra che ha lasciato tutti senza parole.

Poi il volontariato, che aiutò Ambra a venire fuori dal momento difficile, ma soprattutto l’evento che le ha scombussolato la vita: “Ma la vera sensazione di sazietà fu quando rimasi incinta di mia figlia. Era come se fossi stata affamata d’amore per tutta la vita e improvvisamente ero sazia”.