Barbara Palombelli, la verità dopo anni: “Piena di ansie e depressa…”

Barbara Palombelli racconta il suo difficile passato. Ecco le sue parole. 

 

Barbara Palombelli è una giornalista e conduttrice televisiva che da qualche anno è al timone di Forum, uno dei programmi più seguiti sulle reti Mediaset. Ma è stata alla conduzione anche di Stasera Italia e Quarto Grado, tutti programmi di approfondimento di attualità e politica.

Palombelli e Rutelli
Barbara Palombelli e suo marito Francesco Rutelli ad un evento – Getty Images

Per quanto riguarda la sua vita professionale, è sposata con Francesco Rutelli da cui ha avuto un figlio biologico, ma la coppia ha deciso di adottare tre figli: Serena, Francisco e Monica. È anche autrice di libri, di cui uno dal titolo Diario di una mamma giornalista, ha vinto il Premio Cimitile nel 2002.

Ma vediamo perché Barbara Palombelli ha sofferto di depressione nel suo passato. Ecco le sue parole.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Barbara Palombelli sotto inquisizione: il monologo sotto attacco – Ecco perché

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Barbara Palombelli e Francesco Rutelli nuovo matrimonio: ecco dove

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Roberto D’Agostino sullo schiaffo a Sgarbi: “Su quello schiaffo” – Ecco che fine ha fatto

Cosa ha dichiarato Barbara Palombelli sul suo passato? Ecco le sue tristi parole

Palombelli e Amadeus
Barbara Palombelli e Amadeus sul palco del Festival di Sanremo – Getty Images

La conduttrice tv ha dichiarato nel corso di un’intervista radiofonica dei Lunatici, in onda su Radio2 un dettaglio particolare del suo passato, in cui ha subito la rigida educazione da parte del padre che era molto severo. “Chi è abituato a seguirmi in tv o tramite i media scoprirà una Barbara piena di ansie, di sensi di colpa, ogni tanto un po’ depressa. Dal di fuori, invece i tanti che mi scrivono dicono che mi pensavano di ferro, di ghiaccio. Si vede che nella mia immagine pubblica appaio controllata, fredda, distaccata. Nel libro mi sono messa a nudo. Sono stata educata da un padre che diceva che se stavi male non dovevi dirlo, perché in sostanza non gliene importava a nessuno. Mio padre ci ha dato un’impronta molto severa rispetto ad oggi, era un ufficiale di marina, è molto ricordato nel libro” ha raccontato la giornalista romana.

In poche parole, la sua vita non è stata sempre facile. Ha dovuto dimostrare il suo talento anche dopo essersi sposata con Francesco Rutelli, perché per tutti era “la moglie di”. Per questo motivo, le sue conquiste in campo professionale valgono doppio perché dimostra di aver superato quei momenti drammatici in cui pensava di non farcela.