Michelle Hunziker chiusa in casa: la grande paura che l’ha bloccata

Per Michelle Hunziker si è presentato un momento molto duro. C’è un qualcosa che l’ha colpita, e non riguarda la setta o la rottura con Eros

Michelle Hunziker resta una delle donne più belle del mondo dello spettacolo. Al tempo stesso, la showgirl svizzera ha di sicuro tante storie da raccontare. La sua vita privata ha avuto delle dinamiche molto particolari, che spesso hanno portato la stessa Michelle a finire al centro del clamore mediatico.

 

Michelle Hunziker
Michelle Hunziker (Instagram)

La rottura con Eros Ramazzotti, ad esempio, è stato uno degli episodi emblematici che ha condizionato la vita di Michelle. Un amore seguito da migliaia di fan, che per anni hanno sperato di poter rivedere i due nuovamente insieme, magari attorno alla figlia Aurora. Cosi, però, non è stato. Sia le Hunziker che Eros sono andati avanti e si sono rifatti una vita. Il ricordo di quell’amore, però, resta indelebile nelle menti dei tanti fan che sono spuntati nel corso degli anni.

Senza dimenticare, poi, la questione della setta che ha tenuto sotto scacco la Hunziker. La madre, insieme all’aiuto di un amico, è riuscita a tirare fuori Michelle da una situazione molto complessa, che rischiava di condizionare in maniera irreversibile la vita della showgirl. Alla fine, però, la conduttrice de ‘Striscia la notizia‘ è venuta fuori da questo tunnel, ripartendo nuovamente e rimettendosi in gioco anche sotto il punto di vista lavorativo.

Leggi qui —> Michelle Hunziker e la mancanza pesante, cosi è cambiato tutto

Leggi qui —> Michelle Hunziker, il ricovero improvviso in ospedale: “Attaccata ai tubi…”

Michelle Hunziker e la grande paura

Ci sono stati, però, anche altri momenti durante i quali Michelle si è dovuta confrontare con grandi paure. Persone che hanno avuto un’influenza negativa sulla biondissima classe ’77, e che l’hanno costretta anche a prendere dei provvedimenti molto seri riguardo lo svolgersi della sua vita quotidiana.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Michelle Hunziker (@therealhunzigram)

E cosi è stata la stessa Hunziker, nel corso di una recente intervista, a rivelare quella che è stata una situazione molto dura da affrontare per lei: “Dai 20 ai 30 anni sono stata bersaglio di un gossip molto pesante, molto feroce. Non ero abituata, la vivevo malissimo, mi chiudevo in casa, mi chiedevo se avessero ragione quelli che dicevano che ero una iena ridens”, ha spiegato Michelle ai microfoni del ‘Corriere della Sera’.

Poi il prosieguo del racconto, dove Michelle ha poi raccontato il prosieguo di quel momento cosi complesso: “In prima pagina su un giornale titolarono che ero posseduta da Satana, fu la cosa che mi ferì di più, essere trattata come un’indemoniata ai tempi delle streghe medioevali. Gli hater invece non mi fanno male, è gente che vive la propria frustrazione nel rancore, bisogna ignorali”