Avete questa moneta da 20 centesimi? Controllate subito, vale molto di più

Quanto vale la moneta da venti centesimi rara? Controllate nel vostro portafoglio, perché potreste guadagnare molti soldi.

Monete
Monete e banconote – Getty Images

Collezionare monete è un hobby molto diffuso in tutto il mondo. Cercare i pezzi più rari e acquistarli può essere un processo lungo, che richiede molto impegno e, in alcuni casi, anche molto denaro. Questo succede perché le monete, soprattutto quelle che non sono più in circolazione, aumentano il loro valore, vista anche la loro irreperibilità.

Per questo motivo, i collezionisti cercano sempre l’offerta più vantaggiosa. Ad oggi esiste una moneta da venti centesimi che ne vale molti di più. Vediamo nel dettaglio come è fatta e il suo attuale valore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Avete ancora monete da cinquanta lire? Guardate quanto potrebbero valere – La cifra è pazzesca

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Ricordate la moneta da cento lire? Oggi ne esiste una che ne vale tantissimo – ecco come è fatta

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Questa moneta da due euro ha un errore, ma vale una fortuna: controllate in tasca

Come è fatta e quanto vale la moneta da venti centesimi di euro rara?

Moneta
Moneta da venti centesimi di euro rara (immagine presa da un rivenditore su eBay)

Questa moneta ha raggiunto la cifra di 1250 euro, una cosa assurda se si pensa che il suo valore sia di appena venti centesimi di euro. Ma scopriamo nel dettaglio come mai vale così tanto.

Per quanto riguarda il materiale con cui è fatto, si tratta dell’oro nordico, la stessa lega con cui è fatta la moneta di dieci e cinquanta centesimi. Sul lato del dritto si trova la raffigurazione di Miguel de Cervantes, il celebre scrittore spagnolo. Da questo particolare si evince che la moneta sia stata coniata in Spagna, lo stesso in cui è poi entrata in circolazione. L’anno di coniazione è il 1999, quindi, molto prima dell’entrata in vigore dell’euro. Chi ha realizzato l’illustrazione è Begoña Castellanos.

Il lato del verso è, invece, uguale a tutte le monete dello stesso valore, ossia è inciso il numero e la cartina dei Paesi aderenti all’euro. Il suo valore è accresciuto così tanto perché ad oggi si tratta di una moneta praticamente introvabile, visto che fa parte della prima serie di monete coniate in Spagna. Un vero e proprio affare, insomma, per chi deciderà di accaparrarsela. Tuttavia, non si esclude che il suo valore possa salire nuovamente, visto che è in corso un’asta su eBay.