Albano si ferma di nuovo per la malattia: ecco che è successo

Nuovo stop forzato per Albano, il quale a causa della malattia è costretto a fermarsi. Vediamo insieme cosa è successo

Al Bano (Instagram)

Nello scorso mese di maggio ha compiuto settantotto anni, ma la sua energia è sempre la stessa di un tempo.

La sua personalità verace infatti, emerge ogni qual volta che il cantante prende il microfono in mano, che sia per un concerto o anche per una semplice intervista. Questo lo sanno benissimo i suoi fan, i quali sono sempre estremamente curiosi di scoprire tutto ciò che ruota attorno all’artista pugliese.

Le vicende legate alla sua vita sentimentale continuano ad alimentare una lunga serie di discussioni e di chiacchiere. Il rapporto tra lui e la Lecciso tuttavia, è più forte e saldo che mai, come ribadito per l’ennesima volta dallo stesso Al Bano.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Al Bano Carrisi (@albano_carrisi)

Quest’ultimo infatti, proprio di recente ha provato nuovamente a scrivere la parola fine alle tante indiscrezioni, come quelle che parlano di un possibile riavvicinamento con la sua storica ex e madre di quattro dei suoi figli, Romina Power.

Leggi qui -> Al Bano rivela la verità su Loredana Lecciso: il retroscena agghiacciante

Leggi qui -> Jasmine Carrisi e la rivelazione su Ylenia, la sorella scomparsa: Ecco la sua verità

Ancora uno stop per Albano Carrisi

Mettendo da parte la sfera personale del cantante, egli nelle ultime ore si è lasciato andare ad uno sfogo.

Nei prossimi giorni era atteso in Russia e in Ungheria, dove erano in programma dei concerti a cui avrebbero assistito anche il presidente sovietico Vladimir Putin, quello ungherese Orban ed infine Aliyev, massima autorità dell’Azerbaigian.

Purtroppo però, gli eventi sono stati tutti annullati, o quantomeno rimandati a data da destinarsi. Proprio per questo motivo il compagno della Lecciso ha sbottato, in quanto ci teneva molto a questi appuntamenti.

A costringere l’artista allo stop è stato ancora una volta il Coronavirus. In Russia infatti, così come nei paesi limitrofi, si è registrato un nuovo aumento dei casi, costringendo la nazione a prendere dei seri provvedimenti, tra cui quello di fermare immediatamente i concerti.

Come al solito, il cantante ha dimostrato di non avere peli sulla lingua, puntando il dito contro coloro che ancora non si sono vaccinati, responsabili secondo lui della situazione che si è venuta a creare.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Al Bano Carrisi (@albano_carrisi)

“I casi di Covid in Russia stanno aumentando sempre di più perché la gente rifiuta di vaccinarsi. Eppure hanno lo sputnik!”, queste le esatte parole di Al Bano rilasciate all’Adnkronos.